Filmografia

Filmografia di Philip Ivey


Anon


2018 – Fantascienza, Thriller
Scenografia
2.3 2.3

In un mondo senza privacy, ignoranza e anonimato. Il crimine non esiste più. Quando un detective incontra una giovane donna che ufficialmente non esiste scoprirà che questa potrebbe non essere la fine del crimine, ma solo l'inizio.

Childhood's End


2015 – Drammatico, Fantascienza
? – Scenografia
3.3 3.3

Ispirata al classico della fantascienza di Arthur C. Clarke il dramma racconta di un'invasione aliena sulla Terra da parte dei misteriosi Superni. Apparentemente una razza pacifica, il contatto con i visitatori si limita per decenni a degli incontri a bordo delle navi spaziali tra il Segretario Generale alle Nazioni Unite ed il Controllore Generale Karellen, ben presto l'identità e la cultura umane cominceranno a essere cancellate.

6 Days


2017 – Azione
Scenografia
4.0 4.0

Aprile, 1980. Un gruppo di uomini armati irrompe nell'Ambasciata iraniana di Princes Gate, Londra, e prendere in ostaggio le persone all'interno. Nei successivi sei giorni si instaura un dialogo febbrile con i terroristi, mentre un gruppo di soldati appartenenti al SAS si prepara a un raid per liberare gli ostaggi.

Elysium


2013 – Azione, Drammatico, Fantascienza, Thriller
Scenografia
3.0 3.0

Nell'anno 2159 esistono due classi di persone: quelle veramente ricche che alloggiano in una stazione spaziale chiamata Elysium, e il resto che vive in una Terra distrutta e sovrappopolata. Il segretario Rhodes, ufficiale governativo, non si ferma di fronte a niente per emanare nuove leggi anti-immigrazione e preservare la vita lussuosa e confortevole degli abitanti di Elysium, ma questo non impedisce ai poveri di tentare di raggiungere la stazione spaziale con ogni mezzo. Quando lo sfortunato Max si trova in difficoltà, accetta di imbarcarsi in una missione che, se avrà successo, non solo gli salverà la vita, ma potrebbe ...

District 9


2009 – Fantascienza
Scenografia
3.6 3.6

In un futuro distopico, gli alieni sono sbarcati sul nostro pianeta per poi venire segregati in una sorta di ghetto in Sud Africa. Costretti a vivere in condizioni limite, trovano un insperato alleato in un agente del governo sensibile alla loro biotecnologia.