Matteo Branciamore

Attore
Biografia

Cenni biografici di Matteo Branciamore


Matteo Branciamore nasce a Roma nel 1981. Grande appassionato di sport - pratica tra l'altro boxe, nuoto, tennis ed arti marziali - e soprattutto di musica pop (canta e suona la chitarra elettrica e il basso), tra l'altro quella che suona anche nei CD tratti dalla serie de I Cesaroni. Ultimati gli studi superiori, si iscrive alla facoltà di Scienze della Comunicazione dell'Università La Sapienza di Roma.
Dopo aver frequentato per tre anni e mezzo il laboratorio teatrale della scuola Cristo Re, approfondisce lo studio della recitazione seguendo il corso Professione Cinema, diretto da Roberta Poiani, con maestri del calibro di Giulio Scarpati e Giovanna Mori. Inizia a lavorare con piccole partecipazioni in cinema e successivamente in tv.

In teatro, dopo il debutto nel 2002 con Novembre, recita in A cena col diavolo, Il processo ai fratelli Bandiera e Wilde e Oxford. Sul grande schermo partecipa come comparsa ai film: Come te nessuno mai (1999), L'ultimo bacio (2000), Alla rivoluzione sulla due cavalli (2001), vincitore del Festival di Locarno, e Ricordati di me (2000).
Nel 1987, all'età di sei anni, ha doppiato la voce del cartone animato Remì.

Nel 2001 appare per la prima volta sul piccolo schermo in Sei forte maestro 2 e Distretto di polizia 2. In seguito partecipa alle miniserie tv Padri e figli e La buona battaglia - Don Pietro Pappagallo. Nel 2006 diventa popolare grazie alla serie tv di Canale 5, I Cesaroni, in cui interpreta il ruolo di Marco Cesaroni, figlio di Giulio Cesaroni (Claudio Amendola). È anche sua la voce in Adesso che ci siete voi, sigla della serie, e in Un mare di guai, entrambe pubblicate nel CD della colonna sonora della serie. Sempre nello stesso anno gira il film tv Piper, in onda il 10 maggio 2007 su Canale 5 e inoltre, insieme ad Alessandra Mastronardi, sua partner ne I Cesaroni, gira il videoclip Stai bene come stai della band Le Mani, vincitore del Premio Videoclip Italiano 2007.
Nel 2008 pubblica il cofanetto contenente tutti i brani della prima e della seconda serie, con nove inediti della terza serie e due canzoni cantate da lui sempre per la terza stagione.
All'inizio del 2007 recita, al Teatro Greco di Roma, nella commedia La partitella, regia di Ennio Coltorti, con Alessia Amendola e Giulia Amendola, quest'ultima al suo debutto come attrice, entrambe figlie di Claudio Amendola.
Nel febbraio del 2008 torna su Canale 5 con I Cesaroni 2. Nello stesso mese esce il suo CD Parole nuove, contenente brani della colonna sonora della prima e della seconda stagione de I Cesaroni. Contemporaneamente esce Eva e Marco - Quello che non sai di me. Il libro che raccoglie tutto ciò che Eva e Marco si sono detti, scritti, sussurrati al di là dello schermo.
Il 12 ottobre 2008 torna su Canale 5 con il film tv VIP, regia di Carlo Vanzina. Nel 2009 è nuovamente sul piccolo schermo con la terza stagione de I Cesaroni. Anche per questa stagione canta le canzoni della colonna sonora nel CD intitolato Ovunque andrai. Sempre nel 2009 gira un film per il cinema intitolato 5 con la regia di Francesco Dominedò. Il film, distribuito da Iris e prodotto da Valter D'Errico, è in tutte le sale dal 24 Giugno 2011.

Attualmente è impegnato nelle riprese della quinta stagione dei Cesaroni, in onda nel 2012 e sul set del film Marco D'Aviano di Renzo Martinelli, dove interpreta il Principe Eugenio di Savoia.