Ingrid Thulin
Sollefteå, Västernorrlands län, Svezia
77 anni, 27 Gennaio 1926
  • 21 Film
  • 0 Serie
  • 1 Foto
  • 1 Premi
  • 3 Articoli
  • 0 Video
  • Pulisci
  • Morta - 7 Gennaio 2004
  • 14 Luglio 2018

    I 100 anni di Ingmar Bergman: i grandi personaggi di un regista indimenticabile

    I 100 anni di Ingmar Bergman: i grandi personaggi di un regista indimenticabile

    Uomini e donne in preda a dubbi divoranti, alla ricerca di se stessi, di un precario equilibrio sentimentale o della chiave per i misteri dell'esistenza: celebriamo il centenario del mitico Ingmar Bergman andando a riscoprire alcuni fra i personaggi più memorabili creati dal regista svedese.

  • 30 Luglio 2017

    Il cinema di Ingmar Bergman: i sussurri della mente e le grida dell’anima

    Il cinema di Ingmar Bergman: i sussurri della mente e le grida dell’anima

    Il 30 luglio 2007 ci lasciava l'indimenticabile regista svedese, fra i massimi maestri della settima arte: un cineasta rivoluzionario di cui oggi vogliamo rievocare alcuni fra i principali elementi di innovazione e di fascino, a partire da cinque fra i suoi capolavori più conosciuti ed iconici.

  • David 1991

    Miglior attrice protagonista

    La casa del sorriso
    David di Donatello
  • 1 Marzo 1991 Recitazione (Adelina)

    La casa del sorriso

    3.0 3.0
    Commedia

    Passione amorosa tra due ospiti di una casa di riposo per anziani. Un po' per divertirsi, un po' per spegnere i suoi ardori, gli inservienti le sottraggono la dentiera con conseguenze tragicomiche.

  • 20 Marzo 1987 Recitazione (Signora Havemeyer)

    Il giorno prima

    3.0 3.0
    Drammatico

    Un gruppo di quindici persone, sconosciute tra di loro, viene rinchiuso per venti giorni in un bunker antiatomico per un esperimento psicologico. Il test è guidato dal professor Monroe e finanziato da una società di Francoforte, produttrice dei suddetti bunker. In un ...

  • 1984 Recitazione (Rakel Egerman)

    Dopo la prova

    3.0 3.0
    Drammatico

    La giovane Anna è un'attrice della compagnia di Henrik Vogler, che sta allestendo il "Sogno" di Strindberg. Dopo una prova dello spettacolo, il fantasma della madre di Anna giunge a far visita alla donna e al regista. I tre cominciano a dialogare, ...

  • 18 Dicembre 1976 Recitazione (Dr. Elena Stradner)

    Cassandra Crossing

    2.5 2.5
    Azione

    Due terroristi entrano in un laboratorio di armi batteriologiche e contraggono un terribile virus. Uno dei due riesce a salire sul treno diretto a Stoccolma, dove contagia alcuni passeggeri. Un treno infettato da un virus attraversa l'Europa diretto verso la morte.

  • 29 Settembre 1976 Recitazione (Agnese)

    L'Agnese va a morire

    4.0 4.0
    Drammatico

    Una contadina analfabeta della Bassa padana partecipa alla lotta partigiana come staffetta, emancipandosi anche come donna dopo la morte del marito comunista per mano dei tedeschi.

  • 2 Marzo 1976 Recitazione (Kitty Kellermann)

    Salon Kitty

    2.1 2.1
    Drammatico

    Kitty Schmidt è nel '39 la tenutaria di un aristocratico bordello di Berlino. Allo scoppio delle ostilità, il giovane tenente delle SS Wallemberg costringe Kitty a cambiare domicilio e ad assumere un gruppo di prostitute di rigorosa fede nazista che sono state ...

  • 1973 Recitazione (Moglie di N.P.)

    N.P. Il segreto

    0.0
    Drammatico

    Un ingegnere inventa un macchinario che riesce a convertire i rifiuti in prodotti commestibili. Ma lo Stato ha tutto l'interesse a entrare in possesso del macchinario...

  • 1972 Recitazione (Karin)

    Sussurri e grida

    4.8 4.8
    Drammatico

    Due sorelle si ritrovano al capezzale della terza, l'unica rimasta nubile, consumata dalla malattia, e ne attendono la fine.

  • 28 Ottobre 1971 Recitazione (Jessica)

    La corta notte delle bambole di vetro

    3.4 3.4
    Horror

    Il giornalista americano Gregory Moore viene ritrovato apparentemente morto in un giardino di Praga: in realtà Moore giace in un sonno catalettico che gli consente un'intenza attività mentale. Il giornalista ripercorre così la sua avventura, che era iniziata con la scomparsa di ...

  • 16 Ottobre 1969 Recitazione (Sophie Von Essenbeck)

    La caduta degli dei

    4.6 4.6
    Drammatico

    L'industriale Joachim Essenbeck, nomina il nipote Konstantin, vicedirettore della sua azienda. Il vecchio Joachim poi viene assassinato e del suo omicidio è incolpato Herbert, che è costretto a fuggire. Martin, nipote di Joachim, figlio della vedova Sophie e maggiore azionista, nomina Bruckman ...

  • 1969 Recitazione (Thea)

    Il rito

    3.5 3.5
    Drammatico

    Tre attori - un uomo, la moglie e l'amante - sono accusati di oscenità per uno spettacolo d'avanguardia di cui sono protagonisti. Il giudice che deve decidere della loro sorte fa replicare la scena incriminata: eccitato, violenta l'attrice e muore d'infarto.

  • 1968 Recitazione (Veronica Vogler)

    L'ora del lupo

    4.0 4.0
    Drammatico

    Su un'isola isolata e battuta da venti tempestosi, un artista in crisi combatte contro i propri incubi tra l'ora di mezzanotte e l'alba, raccontando alla molgie i suoi dolorosi ricordi.

  • 1966 Recitazione (Marianne)

    La guerra è finita

    3.0 3.0
    Drammatico

    Nel 1965 a Parigi Diego, militante del Partito Comunista spagnolo, comincia a non credere più nella lotta che ha intrapreso. I suoi compagni di partito lo accusano di pessimismo. L'uom deciderà di ripartire per una nuova missione in Spagna.

  • 1963 Recitazione (Ester)

    Il silenzio

    4.1 4.1
    Drammatico

    Di ritorno dalle vacanze, le sorelle Anna ed Ester - insieme a Johan, figlio di Anna - sono costrette a fermarsi in un albergo presso Timoka. La sosta è figlia della malattia di Ester, oramai debilitata e prossima alla morte. Questo albergo ...

  • Mostra altro