Filmografia

Filmografia di George Babluani


Marussia


2013 – Drammatico
Recitazione (Claudio)
5.0 5.0

Marussia, 5 anni, e sua madre Lucia sono prive di una fissa dimora; vagano continuamente di casa in casa, e di uomo in uomo, in cerca di un posto dove poter passare la notte. La condizione delle due è aggravata dal dubbio sulla loro nazionalità: infatti, Lucia e Marussia non sono sicure se sono in realtà russe o francesi.

Liberté


2009 – Drammatico
Recitazione (Kako)
0.0

Una famiglia gitana attraversa la Francia durante la Seconda Guerra Mondiale, seguita da Claude, un ragazzino che cerca una nuova famiglia dopo che i suoi genitori "se ne sono andati per non tornare più". Raggiunta una città dove tradizionalmente si fermano per qualche mese per lavorare nelle vigne, scoprono che una nuova legge vieta il vagabondaggio. Vengono così arrestati e internati in un campo di concentramento, ma il sindaco Theodore e l'insegnante Miss Lundi fanno di tutto per aiutarli.

A ciascuno il suo cinema


2007 – Episodi
Recitazione (Ladro)
2.9 2.9

Variegata e emozionante commovente cavalcata nella memoria e nella "passion cinéma" realizzata da trenta tra i maggiori cineasti viventi in occasione dei sessant'anni del Festival di Cannes.

The Untouchable


2006 – Drammatico
Recitazione
2.0 2.0

Jeanne è un'attrice che sta preparando, insieme al suo fidanzato, un importante spettacolo teatrale. Il giorno del suo compleanno sua madre la mette a conoscenza della verità sulla sua nascita. Il padre che la ragazza non ha mai conosciuto è un indiano, precisamente un "intoccabile", da lei incontrato durante un viaggio in India. Sconvolta dalla notizia, Jeanne decide di abbandonare tutto, anche lo spettacolo, per andare a cercare suo padre.

L'héritage


2006 – Drammatico
Recitazione (Il giovane)
3.0 3.0

Jean, Céline e Pat arrivano a Tblisi, in Georgia, dove Pat ha ereditato un castello diroccato. Accompagnati dal loro interprete, Nikolaï, appena giunti, fanno un sorprendente incontro sull'autobus che li porta verso la montagna su cui sorge il castello. Con loro viaggiano un anziano e il proprio nipote che trasportano una bara vuota. Perché? I due uomini si stanno recando presso il villaggio nemico dove il vecchio sarà sacrificato affinché il conflitto esistente fra famiglie rivali cessi per sempre.