Frances O'Connor

Attrice
Biografia

Cenni biografici di Frances O'Connor


L'attrice australiana Frances O'Connor nasce nella cittadina inglese di Wantage il 12 giugno 1967, da una madre pianista e da un padre fisico nucleare; all'età di soli 2 anni si trasferisce con la famiglia a Perth, in Australia, anche se lei stessa sostiene di considerare Melbourne la sua vera casa.

Crescendo in una famiglia molto religiosa, viene educata presso una scuola cattolica; successivamente frequenta il Mercedes College a Perth, nel 1992 si diploma alla Western Australian Academy of Performing Arts e ottiene infine una laurea di primo livello in letteratura presso la Curtin University.

La sua carriera nel mondo dello spettacolo inizia in televisione nel 1993, grazie alla serie Law of the Land, mentre il suo debutto cinematografico avviene nel 1996, quando interpreta la confusionaria Mia in Amore e altre catastrofi, diretta da E.K. Croghan. Il successo arriva l'anno seguente nel road-movie Kiss or Kill (1997), sceneggiato e diretto da B. Bennett. Nel 2000 entra nel cast del film per la televisione Madame Bovary, mentre nel 2001 viene chiamata a lavorare accanto al grande regista Steven Spielberg, interpretando la madre del piccolo androide dalle caratteristiche umane in A.I. Intelligenza artificiale. Tra i suoi diversi ruoli ricordiamo anche la recitazione in Timeline - ai confini del tempo (2003) e Angeli d'acciao (2004). Accanto alla carriera cinematografica resta comunque legata al mondo della televisione, prendendo parte a diverse serie e film per la tv.

Da molto tempo ha una relazione con l'attore Gerald Leptkowsk, dal quale ha avuto il suo primo figlio, Luka, nell'aprile del 2005.