Charlie Kaufman

Sceneggiatore, Regista
Biografia

Cenni biografici di Charlie Kaufman


Charles Stuart Kaufman, nato a New York l'1 Novembre 1958, è uno sceneggiatore e regista statunitense vincitore di un premio Oscar. Dopo aver studiato cinema alla NYU Film School, comincia a lavorare dapprima per alcuni giornali e magazine, e poi in televisione, dove è autore di numerose sitcom.

Debutta nel cinema come sceneggiatore nel 1999 scrivendo Essere John Malkovich per la regia di Spike Jonze, con cui tornerà a collaborare per l'autobiografico, a modo suo, Il ladro di orchidee - Adaptation (2002). Nel 2001 invece inizia la collaborazione col regista Michel Gondry, scrivendo per lui lo script del poco convincente Human Nature; nel 2004 sempre per Gondry scrive invece lo splendido Se mi lasci ti cancello, grazie a cui vince l'Oscar per la migliore sceneggiatura originale. Nel 2002 scrive il film che segna il debutto alla regia di George Clooney Confessioni di una mente pericolosa.
Nel 2008 debutta nella regia con il controverso Synecdoche, New York.

Lo stile unico delle sue storie, che mescolano surrealismo, spunti autobiografici, ritratti al vetriolo della società wasp americana nel pieno della sua decadenza, ha reso Kaufman una vera potenza hollywoodiana, tanto da venire inserito, rispettivamente nel 2003 e nel 2004, dalle riviste Premiere e Time nella lista delle 100 persone più potenti di Hollywood.