Filmografia

Filmografia di Andrzej Wajda


Il ritratto negato


2016 – Drammatico
Regia
3.5 3.5

Siamo nella Polonia post seconda guerra mondiale e il pittore d'avanguardia Wladyslaw Strzeminski è vittima delle persecuzioni del regime comunista per non aver adeguato la sua arte astratta ai dettami del realismo socialista. Espulso dall'Università, l'uomo continuerà ad essere perseguitato anche quando sarà senza lavoro e dovrà vivere a seguito dell'amputazione di un braccio e una gamba.

Walesa, l'uomo della speranza


2013 – Drammatico, Storico
Regia
3.4 3.4

Film incentrato sulla vita di Lech Walesa, ex-presidente polacco, Premio Nobel per la Pace nel 1983. Oriana Fallaci, una delle giornaliste più famose del mondo, intervista il futuro Premio Nobel. L’italiana rivolge delle domande che nessun altro ha mai osato fare al leggendario leader di Solidarnosc e dal colloquio emerge l'indole di un uomo dotato di un grande carisma e di un eccezionale fiuto politico.

Katyn


2007 – Drammatico, Storico, Guerra
Regia, Sceneggiatura
3.4 3.4

Quattro famiglie polacche vedono la loro vita distrutta quando, agli inizi della Seconda Guerra Mondiale, un folto numero di soldati della Polonia cade nelle mani delle truppe sovietiche per poi diventare vittima dello Stalinismo.

Sweet Rush


2008 – Drammatico
Regia
2.3 2.3

Marta è una donna di mezza età sposata a un dottore di una piccola città. Marta cerca la felicità nelle braccia di un uomo molto più giovane, il passionale Bogu?. La loro relazione è fresca e innocente, ma quando le cose sembrano mettersi per il verso giusto Bogu? annega risucchiato da quello stesso torrente dove lui e Marta si erano incontrati la prima volta.

Zemsta


2002 – Commedia
Regia, Sceneggiatura
0.0

Raptusiewicz divide un castello con l'odiato odiato rivale Regent Milczek. Raptusiewicz vorrebbe sposare, per questioni di interesse, Podstolina, vedova di Lord High Steward, anch'essa in cerca di un matrimonio d'interesse con un uomo benestante. Anche Regent Milczek ha messo gli occhi su Podstolina per un matrimonio con suo figlio Waclaw. A complicare il tutto, Waclaw è innamorato e ricambiato da Klara, nipote e pupilla di Raptusiewicz, che la prese con sé in seguito alla morte dei genitori, ma Klara diventa l'oggetto del desiderio di Papkin.