Wonder Woman

2017, Azione

Wonder Woman: un cinema USA organizza proiezioni per sole donne e gli uomini protestano

Ad Austin, in Texas, si è deciso di celebrare la supereroina in modo originale ma non tutti sono d'accordo.

Wonder Woman: Gal Gadot sul set

Un cinema di Austin, in Texas, ha deciso di organizzare due proiezioni di Wonder Woman esclusivamente dedicate al pubblico femminile e l'iniziativa ha ottenuto delle aspre critiche da alcuni uomini che non hanno apprezzato di essere esclusi.
L'Alamo Drafthouse ha infatti deciso di celebrare la supereroina proponendo un evento speciale: "Ci scusiamo con i signori uomini ma stiamo dando spazio al nostro girl power dicendo 'Non sono ammessi gli uomini' per una notte speciale all'Alamo Ritz". Tutte le persone coinvolte per dare vita alla serata, staff compreso, saranno inoltre donne.

Leggi anche: L'invasione dei supereroi: Guida ai cinecomics di prossima uscita

Sulla pagina Facebook del cinema sono però arrivate molte proteste da parte di alcuni fan che hanno ignorato il fatto di essere in grado di accedere a tutte le altre proiezioni del lungometraggio in programma, oppure hanno aggiunto commenti come "Spero che qualcuno faccia causa per questa discriminazione basata sul genere" o "Grandioso, fateci sapere quando avrete proiezioni per soli uomini di Thor, Spider-Man, Star Wars e di altri titoli. Vediamo come ve la caverete quando stabilirete questo precedente".

La Drafthouse ha risposto a molti dei commenti e ha spiegato che chi volesse prenotare la sala per una proiezione solo al maschile è libero di farlo. Altri uomini hanno invece apprezzato l'idea: "Questa è un'idea grandiosa e lo vedrò in un'altra occasione!".

Il cinema ha dichiarato che entrambe le proiezioni al femminile sono già sold out e ha in programma di organizzare eventi simili in altre città: "Offrire un'esperienza in cui le donne regnano supreme ha dato il via ai commenti di troll che alimentano la nostra convinzione che stiamo facendo qualcosa di giusto. Come risultato espanderemo questo programma in giro per la nazione e inviteremo le donne ovunque a unirsi a noi per celebrare questa iconica supereroina nei nostri cinema".

La sinossi ufficiale del film in arrivo nelle sale italiane l'1 giugno anticipa:
Prima di diventare Wonder Woman c'era Diana, principessa delle Amazzoni addestrata a diventare una valente guerriera. Cresciuta su una remota isola, Diana entra in contatto con un pilota americano il cui aereo è precipitato sull'isola e scopre l'esistenza di un terribile conflitto che infiamma il mondo. La giovane decide, così, di lasciare la sua casa nella convinzione di poter porre fine alla Guerra Mondiale. Diana combatterà a fianco del pilota di cui si è innamorata scoprendo gli immensi poteri di cui è dotata e andrà incontro al proprio destino.

Accanto a Gal Gadot ci saranno anche Connie Nielsen, Robin Wright, Lisa Loven Kongsli e Chris Pine.

Wonder Woman: un cinema USA organizza proiezioni...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Quanto costa andare al cinema nel mondo? Ecco le città più care!
Wonder Woman: le prime recensioni lodano l'ironia e il feeling tra le star