Tiger King: Donald Trump potrebbe perdonare Joe Exotic, star della serie Netflix

Il Presidente Trump non esclude la grazia per Joe Exotic, star della serie Netflix Tiger King che sta mietendo record di visualizzazioni

NOTIZIA di 09/04/2020

Dopo l'esplosivo successo della docuserie Netflix Tiger King, il Presidente Donald Trump ha ammesso che starebbe pensando di perdonare Joe Exotic, star dello show che si trova attualmente in carcere.

121118 097220Jepa R
Tiger King: Joe Exotic in una scena della serie Netflix

Su Netflix impazza la Tiger-King mania. La docuserie Tiger King: Murder, Mayhem and Madness è diventata un vero e proprio fenomeno. Nello show si racconta la storia dell'eccentrico Joe Exotic, collezionista di animali selvatici che costruisce il suo zoo entrando in conflitto con l'animalista Carol Baskin. Tiger King ha infranto i record di visione su Netflix segnando 34,3 milioni di visite nella sua prima settimana e diventando uno dei contenuti originali più visti della piattaforma streaming.

Mentre Joe Exotic si trova in carcere, l'attenzione ricevuta potrebbe accelerarne la liberazione. Migliaia di fan dello show hanno chiesto al Presidente Trump la grazia per Joe e lui starebbe valutando la possibilità come ha ammesso di fronte a un giornalista:

Mentre per Joe Exotic si riaccende la speranza di uscire prima del previsto, la sua storia diventa un vero e proprio fenomeno di costume. Qualche giorno fa Rob Lowe ha rivelato che lui e il regista Ryan Murphy starebbero lavorando a un adattamento delle vicende narrate della docuserie. In più, l'attrice comica Kate McKinnon dovrebbe interpretare la nemica di Joe, l'animalista Carol Baskin, in una limited series. Il fenomeno si espande!

Tiger King: Sylvester Stallone e la sua famiglia si trasformano nei protagonisti della serie