Spider-Man: No Way Home supera gli 800 milioni, primo incasso di Hollywood del 2021

Con oltre 800 milioni di incasso nel mondo, Spider-Man: No Way Home diventa il primo incasso di Hollywood del 2021.

NOTIZIA di 24/12/2021

Volando gli incassi di Spider-Man: No Way Home. Con 813,9 milioni di incassi globali, il cinecomic Sony/Marvel diventa il primo incasso di Hollywood del 2021.

Spider Man No Way Home 2
Spider-Man: No Way Home, un'immagine dal trailer

Al botteghino internazionale, Spider-Man: No Way Home ha incassato 34,8 milioni di dollari nella giornata di mercoledì, in calo di appena il 10% rispetto a martedì. l'incasso complessivo ammonta a 457,4 milioni, permettendo al film di difendere il sesto posto assoluto per il 2021.

I primi 10 mercati fino a mercoledì sono Regno Unito (57,1 milioni di dollari), Messico (43,9 milioni di dollari), Francia (28,7 milioni di dollari), Corea (28,6 milioni di dollari), Brasile (26,6 milioni di dollari), Australia (26,3 milioni di dollari), India (23,5 milioni di dollari), Russia (22,2 milioni di dollari), Italia (16,1 milioni di dollari) e Germania (15,5 milioni di dollari).

Spider-Man: No Way Home, l'Academy accusata di aver spoilerato il film online

Come anticipa la nostra recensione di Spider-Man: No Way Home, il cinecomic si riallaccia ai fatti accaduti nel finale di Spider-Man: Far From Home in cui la vera identità di Spider-Man viene rivelata al mondo. Ora che tutti i cittadini di New York hanno scoperto chi si nasconde dietro la maschera del supereroe di quartiere, il giovane Peter Parker (Tom Holland) deve fare i conti con l'opinione pubblica e con la consapevolezza che non potrà mai più separare la propria vita privata da quella di eroe.