Quentin Tarantino: "il mio decimo e ultimo film non sarà Star Trek!"

Quentin Tarantino ha ammesso di voler concludere la sua carriera con un progetto originale, quindi il suo ultimo film non sarà Star Trek.

NOTIZIA di 16/07/2019

Quentin Tarantino ha dichiarato che il suo decimo e ultimo film non sarà il preannunciato progetto su Star Trek.

Img 7899
Cannes 2019: Quentin Tarantino intervistato sul red carpet di C'era una volta a... Hollywood

Il regista di culto continua a perseguire l'idea di ritirarsi con il decimo e ultimo lungometraggio, prima che l'ispirazione si inaridisca. Dopo C'era una volta a... Hollywood, in uscita in Italia il 19 settembre, resta dunque ancora un titolo da realizzare.

Mentre i fan si disperano per l'intenzione del loro autore di riferimento di pensionarsi prima del tempo, lui fa chiarezza sulle sue intenzioni in un'intervista via podcast con ReelBlend in cui spiega:

"Credo di avere una scappatoia, se necessario. Posso pensare che Star Trek non conta. Posso fare Star Trek, ma non sarà il mio ultimo film. Il mio ultimo film sarà un'idea originale. Ma l'idea di fare 10 film non è una scappatoia. Credo che, se mai riuscirò a realizzare Star Trek, dovrò impegnarmi in quel progetto, non voglio lasciare niente di intentato. Non so se lo farò, ma potrebbe succedere".

Di fatto non sappiamo se Quentin Tarantino dirigerà mai il film su Star Trek, visto che al momento è coinvolto solo nella sceneggiatura. Se accadesse, questa sarebbe un'eccezione visto che finora ogni film diretto da Quentin - fatta eccezione per Jackie Brown - era basato su una sceneggiatura interamente originale. E' molto probabile, perciò, che anche l'ultimo film del regista rispetterà questa regola.

C'era una volta Tarantino: gli omaggi e le citazioni cult e western nei suoi film

Sono in molti a fare il conto alla rovescia per l'uscita settembrina di C'era una volta a... Hollywood, uno dei 20 film più attesi dell'estate 2019. Nell'attesa potete leggere la nostra recensione di C'era una volta a... Hollywood.