Justice League: Kevin Costner parla della sua possibile presenza nella Snyder Cut

A proposito di Justice League, Kevin Costner si è pronunciato, indirettamente, sulla sua possibile presenza nel nuovo montaggio del film curato da Zack Snyder.

NOTIZIA di 18/10/2020
Justice League: Zack Snyder sul set del film
Justice League: Zack Snyder sul set del film

Kevin Costner si è pronunciato, indirettamente, sulla sua possibile presenza nel nuovo montaggio di Justice League curato da Zack Snyder. È accaduto al junket del suo nuovo progetto, dove Cinema Blend ha chiesto all'attore se lo rivedremo nei panni di Jonathan Kent nel 2021. Questa la risposta di Costner: "Non lo so. [...] Mi stai stuzzicando un po'. Non... Non posso dirtelo."

È il tipo di affermazione che potrebbe essere indicativa di un accordo di riservatezza che impedisce agli attori di confermare o negare pubblicamente la loro partecipazione a un film, ma è altrettanto possibile che Costner, consapevole di questo, stia simpaticamente prendendo in giro i fan, alimentando le conversazioni attorno al montaggio di Snyder che debutterà prossimamente su HBO Max.

Justice League: Zack Snyder sul set insieme a Ray Fisher
Justice League: Zack Snyder sul set insieme a Ray Fisher

Kevin Costner è apparso due volte nel DC Extended Universe, interpretando Jonathan Kent ne L'uomo d'acciaio (dove muore a metà film, come da tradizione nella mitologia legata a Superman) e in Batman v Superman: Dawn of Justice (dove ha un cameo per offrire consigli dall'oltretomba al figlio). Non è presente nella versione cinematografica di Justice League , e finora non ci sono state indicazioni circa una sua possibile presenza in quello che doveva essere il montaggio originale di Zack Snyder, il quale è poi stato sostituito da Joss Whedon durante la post-produzione a causa di un lutto in famiglia e ora sta rimettendo mano al materiale in vista di una vera e propria distribuzione grazie alla piattaforma di streaming HBO Max, per lo meno negli Stati Uniti (al momento non si sa chi si occuperà della distribuzione italiana).

Justice League: cosa sappiamo sulla misteriosa Snyder Cut

ù

Nel film dovrebbe invece essere presente Harry Lennix nei panni del generale Swanwick, con la rivelazione - già annunciata da Snyder sulla base di una teoria dei fan - che in realtà era Martian Manhunter sotto mentite spoglie. La scena in questione non era ancora stata girata quando ci fu il passaggio di consegne dietro le quinte, e Lennix non appare nella versione curata da Whedon.