Doctor Strange 2: il trailer contiene una battuta eliminata da Spider-Man: No Way Home

Il primo teaser trailer di Doctor Strange nel Multiverso della Follia conterrebbe una battuta tagliata da Spider-Man: No Way Home.

NOTIZIA di 04/01/2022

Secondo un nuovo report, il trailer di Doctor Strange nel Multiverso della Follia includerebbe una battuta che era stata cancellata da Spider-Man: No Way Home. Battuta che avrebbe la massima importanza per gli eventi di Doctor Strange 2.

Spider Man No Way Home 4
Spider-Man: No Way Home, un'immagine dal trailer

Come rivela The Direct, la battuta in questione viene pronunciata mentre Stephen Strange (Benedict Cumberbatch) sta valutando la richiesta di Peter Parker (Tom Holland) di cambiare la natura stessa della realtà con un incantesimo.

Il trailer di Doctor Strange nel Multiverso della Follia vede Wong che tenta disperatamente di convincere il Doctor Strange a non effettuale "quell'incantesimo2, richiesta che che avevamo già sentito nei primi materiali promozionali di Spider-Man: No Way Home. Nella versione di No Way Home vista nei cinema, la battuta di Wong in questione non è inclusa, ma la ritroviamo nel trailer di Doctor Strange 2.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia: il leak del plot svela un colpo di scena sugli X-Men?

La domanda che molti fan si pongono è se la presenza di questo crossover di dialoghi intrecciati non sia solo un altro esempio di strategia di marketing, campo in cui i Marvel Studios hanno molto da insegnare. In ogni caso, sarebbe facile confrontare questo esempio con i numerosi altri film del Marvel Cinematic Universe che hanno mostrato scene in trailer cancellate poi dalla versione definitiva del film o intere inquadrature che sono state alterate solo per depistare i fan.

Doctor Strange nel Multiverso della Follia si pone però in maniera diversa. Innanzitutto, ogni pezzo di materiale di marketing per il film, dai poster ai trailer fino ai rumor circolati sul plot, conduce al regista Sam Raimi, che in fatto di Marvel Cinematic Multiverse ha una certa esperienza. Possibile, dunque, che la battuta riciclata di Wong sia un indizio di qualcuno che evoca un incantesimo che non dovrebbe essere lanciato. Con Doctor Strange, Scarlet Witch, Mordo e persino uno Strange che potrebbe rivelarsi meno buono del previsto, il caos magico potrebbe provenire da qualsiasi direzione.

La verità la scopriremo solo con l'uscita di Doctor Strange nel Multiverso della Follia nei cinema, a partire dal 4 maggio 2022.