C'era una volta a Hollywood, la data di uscita italiana è ufficiale!

Svelata la data d'uscita in Italia di C'era una volta a Hollywood, il nono film di Quentin Tarantino che ha per protagonisti Leonardo DiCaprio, Brad Pitt e Margot Robbie.

NOTIZIA di 20/03/2019

C'era una volta... a Hollywood ha svelato la sua data d'uscita ufficiale in Italia: il nono film di Quentin Tarantino arriverà nelle nostre sale il 19 settembre! Dopo aver fatto il suo primo "giro" in Europa durante il Festival di Cannes.

Una giornata, quella di oggi, decisamente segnata da Once Upon a Time in Hollywood: dopo i poster diffusi negli ultimi giorni, che hanno destato non poca ironia sui social, pochi minuti fa è stato rilasciato anche il primo trailer in lingua originale di C'era una volta... a Hollywood, seguito a ruota dalla clip in italiano.

Ambientato nel 1969, C'era una volta a Hollywood mescola la finzione con fatti realmente accaduti, in una pluralità di stili e linee narrative che sono un omaggio di Quentin Tarantino alla fine dell'età d'oro di Hollywood. É così che la vita e la carriera di Rick Dalton (Leonardo DiCaprio) e della sua controfigura Cliff Booth (Brad Pitt) si intrecciano ai fatti di sangue di una Hollywood che ormai anche i suoi abitanti fanno fatica a riconoscere. A seminare il terrore è la Manson family e il suo terribile capo, Charles Manson, uno dei più terribili criminali della storia, la cui ferocia si scatenerà contro una giovane e bella Sharon Tate, interpretata da Margot Robbie. La trama di C'era una volta... a Hollywood, dunque, come annunciato fin dall'inizio, darà ampio spazio alla terribile vicenda della diva Sharon Tate, giovane moglie di Roman Polanski, trucidata insieme ad alcuni suoi amici tra le mura della sua villa a Bel Air. Una vicenda di cronaca su cui si innesta l'ansia di rivalsa di Dalton. Da queste premesse è ovvio che C'era una volta a Hollywood sia uno dei film più attesi del 2019.

Il cast ricchissimo vanta nomi quali quali Dakota Fanning, Al Pacino, Kurt Russell, Timothy Olyphant e Tim Roth. Alcuni di loro saranno impegnati nell'interpretazioni di celebrità del periodo, come ad esempio Damian Lewis che impersonerà Steve McQueen, oltre a Margot Robbie che per Quentin Tarantino vestirà i panni di Sharon Tate. Ad interpretare Charles Manson è stato scelto dal regista il meno conosciuto Damon Herriman.