Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Box Office USA: The New Mutants apre con 7 milioni e solo il 62% dei cinema aperti

The New Mutants guida il box office americano con un'apertura da 7 milioni e solo il 62% dei cinema USA aperti, è comunque la miglior apertura da mesi, in attesa di Tenet.

NOTIZIA di 31/08/2020
New Mutants 1
The New Mutants: una foto di Anya Taylor-Joy

Incassi magri al box office USA per The New Mutants, che apre con un incasso di 7 milioni da 2.412 sale e una media per sala di 2.902 dollari, ma considerata la situazione sanitaria e considerato che lo scorso weekend solo il 62% dei cinema americani erano aperti, il risultato non è poi così negativo. Ritardato a lungo, segnato da una lavorazione tormentata, The New Mutants è comunque il film che ha segnato l'apertura più alta da mesi. Sugli incassi del nuovo capitolo della saga dei mutanti potrebbe pesare la difficile gestazione e le polemiche scaturite dai critici americani che si sono rifiutati di recensire The New Mutants perché non si può vedere in modo sicuro. Adesso si attende l'uscita italia prevista per il 2 settembre.

The New Mutants, Maisie Williams ironizza sulle critiche negative: "Sembra un film imperdibile"

In seconda posizione troviamo Il giorno sbagliato, thriller iperviolento con Russell Crowe nei panni del villain. Il film incassa altri 2,6 milioni, superando gli 8, 8 milioni complessivi. Al centro della storia Rachel, una donna in ritardo al lavoro che si trova a discutere al semaforo con uno sconosciuto che si trova in una delicata fase della sua esistenza in cui si sente impotente e invisibile. Così Rachel diventerà, insieme a tutti quelli che ama, il bersaglio di un uomo che decide di lasciare un ultimo segno nel mondo impartendole una serie di lezioni... mortali. Ne scaturirà un pericoloso gioco al gatto e al topo che dimostrerà che non si può mai sapere quanto si è vicini a qualcuno che sta sul punto di esplodere.

Terzo posto per Spongebob - Amici in fuga, pellicola d'animazione che incassa 604.000 dollari, superando i 2 milioni complessivi.

Paga la disastrosa situazione globale il debutto di La vita straordinaria di David Copperfield, firmato da Armando Iannucci. La nuova versione del classico di Dickens interpretato da Dev Patel incassa solo 520.000 dollari da 1.360 sale, con una media per sala di 382 dollari.

Chiude la classifica Words on Bathroom Walls, dramma con Annasophia Robb, Andy Garcia e Walton Goggins che incassa altri 453.360 dollari superando il milione. Uno studente affronta la vita del liceo facendo con i conti con la schizofrenia e le allucinazioni. Un esperimento medico promette di aiutarlo a nascondere la sua malattia ai coetanei e alla ragazza dei suoi sogni.