Box Office Italia: Gli incredibili 2 ancora in testa

Gli incredibili 2 continua a dominare il boxoffice italiano e arriva a incassare 8 milioni, The Nun - La vocazione del male ancora secondo.

NOTIZIA di 01/10/2018

Gli Incredibili 2 si conferma il film più visto del weekend italiano per la seconda settimana consecutiva. La pellicola targata Disney/Pixar - di cui abbiamo parlato nella nostra recensione de Gli Incredibili 2 - incassa altri 2 milioni 485mila euro arrivando a superare gli 8 milioni 200mila euro complessivi.

Nun T1 0020
The Nun: una foto del film

Stabile in seconda posizione l'horror clericale The Nun - La vocazione del male, altro sequel della saga di The Conjuring che incassa un altro milione arrivando a quota 4 milioni 235mila euro. Incassi da capogiro nonostante il film non abbia certo suscitato grandi entusiasmi da parte della critica, come abbiamo spiegato nella nostra recensione di The Nun.

Leggi anche: Da The Conjuring a The Nun, la linea temporale dei film della saga

Nella terza posizione del boxoffice italiano fa il suo debutto BlacKkKlansman, nuova fatica di Spike Lee. Il film, interpretato da Adam Driver e John David Washington, racconta la vera storia di un detective afroamericano che negli anni '70 riuscì a infiltrarsi in una succursale del Ku Kluk Klan attiva a Colorado Springs, diventandone un leader. 403.000 euro di incassi da 306 sale, con una media per sala di 1.316 euro.

Leggi anche: BlackkKlansman: Spike Lee torna alla grande tra risate, Black Power e sberleffi a Trump

Al quarto posto troviamo il primo titolo italiano, la commedia Ricchi di fantasia con Sergio Castellitto e Sabrina Ferilli. Castellitto interpreta un ex geometra declassato a carpentiere che, per sbarcare il lunario, lavora in un cantiere per tre giorni a settimana. Un giorno alcuni suoi colleghi gli fanno credere di aver vinto alla lotteria tre milioni di euro. Il film incassa 330.000 da 338 sale, con una media per sala di 976 euro.

Quinta posizione per Michelangelo - Infinito, nuovo film d'arte Sky dedicato al genio dell'arte universale Michelangelo Buonarroti e alle sue opere immortali. Incasso di 312.000 euro raccolto in 268 schermi, con una media per sala di 1.164 euro.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!