Black Widow: il legame con l'incipit di Captain America: Civil War in una nuova teoria

Secondo una tesi apparsa in rete, Black Widow si ricollegherebbe a Captain America: Civil War svelando uno dei punti irrisolti del film.

NOTIZIA di 17/02/2020

Black Widow sarà ambientato dopo gli eventi di Captain America: Civil War ma, secondo una teoria ripresa da ScreenRant, il legame tra i due film potrebbe essere più profondo di quanto ci si aspetta e potrebbero svelare uno dei misteri rimasti ancora senza risposta, i quali hanno a che fare proprio con quanto si è visto nella sequenza di apertura di Civil War.

Black Widow Etx4Zkz
Black Widow: un primo piano di Scarlett Johansson

Nel film, infatti, vediamo i Vendicatori impegnati a Lagos in Nigeria nel tentativo di fermare Crossbones, intento a rubare un pericoloso agente patogeno dall'istituto di malattie infettive del paese africano. L'attacco degli Avengers riesce a fermare il pericolo mercenario, ma provoca inavvertitamente una enorme esplosione con numerose perdite di civili. Un incidente così grave che darà origine agli accordi di Sokovia, con l'intento di limitare l'azione dello SHIELD. Secondo ScreenRant, sarà grazie a ciò che vedremo in Black Widow che scopriremo chi sono i mandanti di Crossbones e non è improbabile che un ruolo importante in questo senso possa averlo proprio Taskmaster, il villain del cinemcomic con Scarlett Johansson.

Black Widow 6
Black Widow: Scarlett Johansson, David Harbour, Florence Pugh in una scena

Avengers: Endgame, il Funko Pop! di Black Widow contiene uno spoiler che collega i due film?

Si tratta ovviamente di supposizioni basate soprattutto sull'analisi di una scena vista nel trailer in cui Natasha Romanoff è accanto ad alcune fiale con all'interno del contenuto non identificato di colore rosso. Possibile che questo abbia a che fare con il batterio di Lagos? A maggio, mese di uscita del film, sapremo se questa ipotesi ha un fondamento oppure no.