Black Panther 2, Ryan Coogler: "Chadwick Boseman non avrebbe voluto che ci fermassimo"

Chadwick Boseman non avrebbe voluto che il gran lavoro fatto su Black Panther venisse interrotto dopo la sua morte, come svela il regista Ryan Coogler, impegnato nello sviluppo di Black Panther 2.

NOTIZIA di 01/04/2021

Mentre si prepara a partire con la produzione di Black Panther 2, il regista Ryan Coogler torna a riflettere sull'assenza di Chadwick Boseman, star di Black Panther scomparsa lo scorso agosto spiegando che lui non avrebbe voluto vedere il franchise interrotto.

Black Panther: il protagonista Chadwick Boseman in una foto del film
Black Panther: il protagonista Chadwick Boseman in una foto del film

Ryan Coogler ha confessato a The Hollywood Reporter che era impegnato nella scrittura della sceneggiatura di Black Panther 2 quando ha appreso la notizia della morte di Chadwick Boseman, morto all'età di 43 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro. Il regista ha ammesso che tornare a pensare Black Panther è stato difficile, ma è convinto che Boseman avrebbe voluto che la squadra andasse avanti:

"È difficile. Devi andare avanti quando perdi i tuoi cari. So che Chad non avrebbe voluto che ci fermassimo. Era così interessato al collettivo. Black Panther, quello era il suo film. È stato assunto per interpretare quel ruolo prima ancora che si pensasse a qualcun altro, prima che io fossi assunto, prima che una qualsiasi delle attrici fosse assunta. Su quel set, era tutto per tutti gli altri. Anche se stava passando quello che stava passando, li stava controllando, assicurandosi che andasse tutto bene. Quando aveva ultimato le sue pose restava lì e leggeva le battute fuori camera per aiutare gli altri attori con le loro interpretazioni. Pensando al suo impegno, per me sarebbe difficile pensare di smettere. Mi urlerebbe contro "Cosa stai facendo?" Quindi dobbiamo andare avanti."

Black Panther: Disney+ omaggia Chadwick Boseman cambiando il logo Marvel prima del film

Da tempo Marvel ha confermato che in Black Panther 2 Chadwick Boseman non verrà sostituito. Walt Disney Studios ha annunciato che il sequel "onorerà l'eredità di Boseman e il suo ritratto di T'Challa ed esplorerà il mondo di Wakanda e i personaggi introdotti nel primo film."

L'uscita di Black Panther 2 è fissata per l'8 luglio 2022.