BAFTA 2020: 1917 è il Miglior Film, Phoenix e Zellwegger non hanno rivali tra gli attori

1917 ha trionfato ai BAFTA 2020, che anticipano di una settimana gli Oscar, confermando inoltre i pronostici nelle quattro categorie dedicate agli attori.

NOTIZIA di 02/02/2020

I BAFTA 2020 si sono conclusi con il trionfo di 1917 che ha conquistato il premio come Miglior Film, oltre ad altre sei statuette.
A decidere i riconoscimenti assegnati attualmente dalla British Film Academy sono stati i circa 6.700 membri che, con le loro preferenze, sembrano aver confermato i possibili vincitori dei premi Oscar, che verranno consegnati tra una settimana circa.

Il lungometraggio bellico diretto da Sam Mendes sembra in grado di confermarsi come protagonista anche tra le preferenze dell'Academy e Parasite sembra non aver alcun rivale tra i film stranieri.
Nessuna sorpresa ai BAFTA, oltre alle categorie dedicate al Miglior Film e al Miglior Film Britannico che hanno segnato il periodo d'oro di 1917, nemmeno tra gli attori: come previsto Renée Zellweger, Joaquin Phoenix, Laura Dern e Brad Pitt hanno conquistato le rispettive categorie.

Ecco tutti i vincitori:

Miglior Film
1917

Miglior Film Britannico
1917

Miglior Debutto di uno sceneggiatore, regista o produttore britannico
Bait - Mark Jenkin (Sceneggiatore/Regista), Kate Byers, Linn Waite (Produttori)

Miglior Film Straniero
Parasite

Miglior Documentario
For Sama

Miglior Film Animato
Klaus

Miglior Regista
Sam Mendes - 1917

Miglior Sceneggiatura Originale
Parasite - Hang Jin Won, Bong Joon-Ho

Miglior Sceneggiatura non originale
Jojo Rabbit - Taika Waititi

Miglior Attrice Protagonista
Renée Zellwegger - Judy

Miglior Attore Protagonista
Joaquin Phoenix - Joker

Miglior Attrice Non Protagonista
Laura Dern - Storia di un matrimonio

Miglior Attore Non Protagonista
Brad Pitt - C'era una volta a... Hollywood

Miglior Colonna Sonora Originale
Hildur Guđnadóttir - Joker

Miglior Casting
Joker - Shayna Markowitz

Miglior Fotografia
1917 - Roger Deakins

Miglior Montaggio
Le Mans '66 - Andrew Buckland, Michael McCusker

Miglior Production Design
1917 - Dennis Gassner, Lee Sandales

Migliori Costumi
Piccole Donne - Jacqueline Durran

Miglior Trucco e Acconciature
Bombshell - Vivian Baker, Kazu Hiro, Anne Morgan

Miglior Sonoro
1917 - Scott Millan, Oliver Tarney, Rachael Tate, Mark Taylor, Stuart Wilson

Migliori Effetti Speciali
1917 - Greg Butler, Guillaume Rocheron, Dominic Tuohy

Miglior Cortometraggio Britannico
Grandad Was A Romantic - Maryam Mohajer

Miglior Cortometraggio Britannico
Learning to Skateboard in a Warzone (If You're a Girl) - Carol Dysinger, Elena Andreicheva

EE Rising Star Award (votato dal pubblico)
Michael Ward