Cinema Ariano Irpino

Programmazione completa di tutti i film nei cinema di Ariano Irpino e di prossima uscita nelle sale. Trova il cinema a Ariano Irpino più vicino e gli orari dei film che sono attualmente in palinsesto.

  • (The Boss Baby: Family Business)
    3.0/5

    Un film di Tom McGrath con Alec Baldwin, James Marsden, Amy Sedaris. Durata 107 minuti. Uscita: 7 Ottobre 2021. Paese di produzione: USA. Genere: Animazione, Commedia, Ragazzi.

    I fratelli Templeton sono ormai diventati adulti e si sono allontanati l'uno dall'altro. Tuttavia un nuovo Baby Boss, con un approccio all'avanguardia, si affaccia sulla scena e i Templeton si riavvicineranno, rivalutando il significato della famiglia e scoprendo che cos'è che vale veramente.

    Recensione

    Scopri in quali cinema guardarlo a Ariano Irpino

  • Un film di Vincenzo Salemme con Vincenzo Salemme, Serena Autieri, Cristina Donadio. Durata 90 minuti. Uscita: 7 Ottobre 2021. Paese di produzione: Italia. Genere: Commedia.

    Ottavio Camaldoli è una brava persona, professore di latino e greco, onesto, educato, gentile e praticamente tutti lo considerano un "fesso". Cosa accadrebbe ad Ottavio, che ogni giorno subisce piccoli soprusi nella vita sociale e in quella personale, se gli venisse trapiantato il cuore di un delinquente? Un criminale talmente terribile da meritarsi il soprannome di " 'O Barbiere "? Ottavio si trasformerebbe da un giorno all'altro in un uomo temibile? Ovviamente dal punto di vista scientifico è una cosa impossibile. Tuttavia Donna Carmela, la madre del defunto "Barbiere" è convinta che fin quando il cuore di suo figlio batterà, allora lui sarà ancora vivo. Insomma dopo il trapianto, il nostro protagonista diventerà Antonio Carannante detto “‘O Barbiere” o resterà comunque Ottavio Camaldoli, professore dalla indole gentile?

    Recensione

    Scopri in quali cinema guardarlo a Ariano Irpino

  • 3.9/5

    Un film di Mario Martone con Toni Servillo, Maria Nazionale, Cristiana Dell'Anna. Durata 132 minuti. Uscita: 9 Settembre 2021. Paese di produzione: Italia, Spagna. Genere: Commedia, Drammatico.

    La storia è ambientata agli inizi del ‘900, nella Napoli della Belle Époque. Tra il cinematografo e il teatro, l'attore di spicco che domina la scena è il grande comico Eduardo Scarpetta. Dalle umili origini, Scarpetta vive adesso nel lusso grazie alla fama e alla ricchezza accumulati con le commedie e alla maschera di Felice Sciosciammocca, una figura che nel cuore del pubblico napoletano ha soppiantato Pulcinella. Proprio all'apice della carriera, Scarpetta fa un passo falso: decide di realizzare la parodia de La figlia di Iorio, tragedia del più grande poeta italiano del tempo, Gabriele D’Annunzio. La sera della prima la commedia non è gradita dal pubblico e viene interrotta da urla, fischi e improperi sollevati dai poeti e drammaturghi della nuova generazione che gridano allo scandalo. Scarpetta finisce con l’essere denunciato per plagio dallo stesso D’Annunzio.

    Recensione

    Scopri in quali cinema guardarlo a Ariano Irpino