I migliori film italiani sul Natale

I migliori film italiani sul Natale: da Vacanze di Natale a Una famiglia perfetta, da Parenti Serpenti a Il peggior Natale della mia vita, ecco quali sono le più belle pellicole da vedere durante le feste, con un occhio di riguardo alla Collection Natale all'italiana di Infinity.

CLASSIFICA di 13/12/2020
Aldo, Govanni e Giacomo in una scena de La banda dei Babbi Natale
Aldo, Govanni e Giacomo in una scena de La banda dei Babbi Natale

Natale è alle porte e quale modo migliore per prepararsi alle feste se non stilando una lista? No, non stiamo parlando della letterina a Babbo Natale ma di un elenco delle più belle pellicole italiane ambientate durante il periodo natalizio. Mai come adesso abbiamo tutti bisogno di una ventata di leggerezza e, a questo scopo, può venirci in aiuto il cinema di casa nostra con le sue divertenti commedie e, perché no, il fortunato filone dei cinepanettoni.

Prendendo spunto dalla Collection Natale all'italiana di Infinity, abbiamo stilato una lista di 15 titoli che vi faranno entrare subito nello spirito natalizio: da Vacanze di Natale a Una famiglia perfetta, da Parenti Serpenti a Il peggior Natale della mia vita, ecco i migliori film italiani sul Natale.

1. Non è mai troppo tardi (1953)

Non E Mai Troppo Tardi Film 1953
Paolo Stoppa è Antonio Trabbi nel film Non è mai troppo tardi

Iniziamo la nostra lista dei migliori film italiani sul Natale con una pellicola del 1953, diretta da Filippo Walter Ratti e interpretata da Marcello Mastroianni e Paolo Stoppa: Non è mai troppo tardi. Adattamento nostrano del classico Canto di Natale di Charles Dickens, il film vede Stoppa vestire i panni dell'avido usuraio, Antonio Trabbi, mentre Mastroianni interpreta Riccardo, suo rivale caduto in disgrazia.

2. Vacanze d'inverno (1959)

7 Alberto Sordi Vacanze Dinverno E1602765433133 1024X612
Vittorio De Sica e Alberto Sordi in una scena di Vacanze d'inverno

Vittorio De Sica e Alberto Sordi sono i protagonisti di questa pellicola del 1959 diretta da Camillo Mastrocinque e che fu di ispirazione a Carlo Vanzina per il suo Vacanze di Natale: Vacanze d'inverno. Ambientato a Cortina d'Ampezzo, il film racconta i divertenti intrallazzi sulla neve dei numerosi personaggi.

3. Vacanze di Natale (1983)

Vacanzedinatalecala 1
Jerry Calà e Stefania Sandrelli in una scena del film Vacanze di Natale

Continuiamo con quello che può essere considerato come il capostipite dei cinepanettoni: Vacanze di Natale di Carlo Vanzina. In un lussuoso albergo nella Cortina d'Ampezzo del 1983, si intrecciano le vite di un variegato gruppo di vacanzieri in procinto di trascorrere le feste nella splendida cornice delle Dolomiti. Ci sono i Covelli, ricca famiglia di costruttori edili composta dall'annoiato avvocato Giovanni (Riccardo Garrone), dalla moglie snob (Rossella Como) e dai tre figli Roberto (Christian De Sica), Diamante e Luca. Ci sono il borgataro Mario (Claudio Amendola), arrivato a Cortina da Roma, e Billo (Jerry Calà), playboy squattrinato che suona al piano bar ed è ancora innamorato di Ivana (Stefania Sandrelli), sua ex fiamma nonché moglie trascurata del milanese arricchito Donato Braghetti (Guido Nicheli). Questo antesignano del fortunato filone dei film comici natalizi, offre una fotografia estremamente vivida di uno spaccato sociale dell'epoca, nostalgica e divertente allo stesso tempo.

30 film italiani recenti da vedere

4. Regalo di Natale (1986)

Regalo Di Natale Aka Christmas Present 1986 4
Una scena dal film Regalo di Natale

Con Regalo di Natale, Pupi Avati offre ad Abatantuono il suo primo ruolo drammatico, mettendo al suo fianco Carlo Delle Piane, George Eastman, Alessandro Haber e Gianni Cavina. La pellicola, ambientata durante la notte della vigilia di Natale, ha come protagonisti quattro amici e un misterioso industriale e si svolge interamente attorno a un tavolo da poker. Ma quella che avrebbe dovuto essere una normale partita a carte si rivelerà più un regolamento di conti tra i partecipanti.

5. Parenti serpenti (1992)

1F312040667B5D50Ae3De688A8Dcb182
Una scena del film Parenti serpenti

Con Parenti serpenti, il regista Mario Monicelli regala al suo pubblico un affresco senza filtri e anche un po' grottesco dell'Italia degli anni Novanta, tra perbenismo di facciata, consumismo e convenzioni sociali rigide e ostentate. La pellicola mette in scena l'annuale riunione natalizia di famiglia a Sulmona, in Abruzzo, presso la casa dei nonni Saverio (Paolo Panelli) e dell'arzilla Trieste (Pia Velsi). Tutto sembra andare esattamente come al solito, tra una tombolata, il cenone della Vigilia e la messa di mezzanotte. Ma il giorno di Natale, i due anziani coniugi fanno un annuncio che sconvolgerà il delicato equilibrio familiare. Nel cast anche Alessandro Haber, Monica Scattini e Cinzia Leone.

6. Natale sul Nilo (2002)

Natale Sul Nilo Sfondo 1200X630
Massimo Boldi e Christian De Sica in una scena di Natale sul Nilo

Pellicola del 2002 per la regia di Neri Parenti, Natale sul Nilo vede la celebre accoppiata Boldi De Sica questa volta alle prese con una disastrosa crociera sul Nilo. Massimo Boldi è Enrico Ombroni, generale dei Carabinieri vedovo e padre di una figlia di 15 anni che decide di partire per l'Egitto insieme alla ragazza per rimuoverla dal suo intento di diventare una velina. De Sica, invece, è un avvocato fedifrago sulle tracce della moglie dopo che questa, stanca dei continui tradimenti del marito, è partita insieme al figlio per una crociera sul Nilo. Il film, all'epoca, divenne particolarmente famoso grazie al suo trailer, nel quale gli attori ballano sulle note del tormentone Asereje.

Boldi e De Sica e i cinepanettoni: 5 curiosità sui loro film

7. Opopomoz (2003)

Af7Ae373Fac9A550Ccaa153Dbfebabfb
Un'immagine del film d'animazione Opopomoz

Nella nostra lista di film natalizi made in Italy non poteva certo mancare una pellicola d'animazione. Diretto da Enzo D'Alò e ambientato nella città di Napoli, Opopomoz ha come protagonista Rocco, un bambino geloso dell'imminente nascita del fratello Francesco, prevista per il giorno di Natale. Ad approfittarsi della situazione questi sentimenti sarà Sua Profondità: il malvagio capo dei diavoletti, infatti, cercherà di convincere il piccolo Rocco che, impedendo la nascita di Gesù, scongiurerà anche l'arrivo del nuovo fratellino.

8. La banda dei Babbi Natale (2010)

Aldo, Govanni e Giacomo, protagonisti de La banda dei Babbi Natale
Aldo, Govanni e Giacomo, protagonisti de La banda dei Babbi Natale

Il trio comico composto da Aldo, Giovanni e Giacomo indossa il tradizionale abito rosso in questa commedia per la regia di Paolo Genovese e intitolata La banda dei Babbi Natale. Sorpresi a scalare un edificio durante la notte di Natale, i tre amici vengono condotti al cospetto dell'inflessibile commissario Irene Bestetti (Angela Finocchiaro) con l'accusa di essere dei ladri di appartamento. Come faranno a scagionarsi? La banda dei Babbi Natale è disponibile sulla piattaforma streaming Infinity.

9. Il peggior Natale della mia vita (2012)

Il peggior Natale della mia vita: Fabio De Luigi in una buffa scena con Antonio Catania e Diego Abatantuono
Il peggior Natale della mia vita: Fabio De Luigi in una buffa scena con Antonio Catania e Diego Abatantuono

Pellicola del 2012 per la regia di Alessandro Genovesi, Il peggior Natale della mia vita racconta le avventure tragicomiche di Paolo, incorreggibile combinaguai interpretato da Fabio De Luigi. A pochi giorni dal Natale, Giorgio (Antonio Catania), la moglie Clara (Anna Bonaiuto) e loro figlia Margherita (Cristiana Capotondi), al nono mese di gravidanza, vengono invitati da Alberto (Diego Abatantuono), superiore di Giorgio, a trascorrere le vacanze presso il suo lussuoso castello alle pendici del Monte Rosa. Sembrerebbe un Natale perfetto, soprattutto per Giorgio, in odore di promozione. Ma l'arrivo dell'inopportuno genero Paolo darà il via a un'inarrestabile catena di disastri. Il peggior Natale della mia vita, che potete trovare all'interno del catalogo Infinity, è il sequel de La peggior settimana della mia vita.

Il peggior Natale della mia vita: una scena di gruppo tratta dal film
Il peggior Natale della mia vita: una scena di gruppo tratta dal film

10. Una famiglia perfetta (2012)

Una famiglia perfetta: Sergio Castellitto insieme a Giacomo Nasta e Lorenzo Zurzolo in una scena del film
Una famiglia perfetta: Sergio Castellitto insieme a Giacomo Nasta e Lorenzo Zurzolo in una scena del film

Leone (Sergio Castellitto) è un cinquantenne estremamente ricco e solo. Stanco di trascorrere in totale solitudine anche le feste di Natale, l'uomo decide di assumere una compagnia di attori per interpretare la famiglia che non ha mai avuto: Leone si ritrova, così, circondato dalla moglie Carmen (Claudia Gerini), da mamma Rosa (Ilaria Occhini), dal fratello Fortunato (Marco Giallini) e da tre figli. Ma ben presto, finzione e realtà inizieranno a confondersi, fino a quando, l'arrivo di un nuovo personaggio imprevisto, cambierà per sempre il copione della messinscena e la sua vita. Potete vedere Una famiglia perfetta di Paolo Genovese su Infinity.

11. Indovina chi viene a Natale? (2013)

Indovina chi viene a Natale?: Raoul Bova in una scena con Angela Finocchiaro e Cristiana Capotondi
Indovina chi viene a Natale?: Raoul Bova in una scena con Angela Finocchiaro e Cristiana Capotondi

Tra i film italiani sul Natale che potete trovare sfogliando il catalogo di Infinity c'è anche Indovina chi viene a Natale?, film del 2013 per la regia di Fausto Brizzi. Ispirato a Parenti serpenti, la pellicola racconta l'annuale (e forzata) riunione natalizia di una famiglia allargata, tra nuovi fidanzati da presentare, suocere inconsolabili e improbabili parenti acquisiti. Nel cast troviamo Claudia Gerini, Claudio Bisio, Cristiana Capotondi, Diego Abatantuono, Raoul Bova, Gigi Proietti, Angela Finocchiaro e Carlo Buccirosso.

12. Ogni maledetto Natale (2014)

Ogni maledetto Natale: Valerio Mastandrea con Francesco Pannofino in una scena
Ogni maledetto Natale: Valerio Mastandrea con Francesco Pannofino in una scena

Seconda pellicola diretta da Giacomo Ciarrapico, Mattia Torre e Luca Vendruscolo dopo Boris il film, Ogni maledetto Natale schiera in campo parte del cast dell'amatissima serie tv italiana (Francesco Pannofino, Corrado Guzzanti, Caterina Guzzanti e Valerio Aprea) affiancata da Alessandra Mastronardi, Alessandro Cattelan, Marco Giallini, Laura Morante, Valerio Mastandrea e Stefano Fresi. Ecco qualcosa sulla trama: Massimo (Cattelan), dopo essere stato invitato a casa della fidanzata Giulia (Mastronardi) per le feste, si ritrova a trascorrere il Natale con la famiglia di lei, un gruppo di boscaioli della provincia di Viterbo che sembra rimasta ferma all'età della pietra.

13. La cena di Natale (2016)

La cena di Natale: Laura Chiatti e Riccardo Scamarcio in una scena del film
La cena di Natale: Laura Chiatti e Riccardo Scamarcio in una scena del film

Sequel del film del 2015 Io che amo solo te, La cena di Natale vede di nuovo in scena la coppia formata da Chiara (Laura Chiatti) e Damiano (Riccardo Scamarcio), questa volta alle prese con il tradizionale cenone di Natale a Polignano a mare. Tutti i nodi verranno al pettine durante quella che doveva essere una tranquilla cena della Vigilia: Chiara è all'ottavo mese di gravidanza ma Damiano continua a fare il cascamorto con le altre mentre Don Mimì (Michele Placido), sposato e padre di Damiano, e Ninella (Maria Pia Calzone), madre di Chiara, sognano di scappare insieme a Parigi.

14. Un Natale al sud (2016)

Un Natale al Sud: Massimo Boldi e Biagio Izzo in una scena del film
Un Natale al Sud: Massimo Boldi e Biagio Izzo in una scena del film

Peppino (Massimo Boldi), un carabiniere di Milano, e Ambrogio (Biagio Izzo), un fioraio di Napoli, decidono di trascorrere il Natale insieme alle mogli Bianca e Celeste nella stessa località turistica. Qui scoprono che i loro figli, Riccardo e Simone, sono entrambi fidanzati con due ragazze conosciute sull'app di incontri Cupido 2.0. Decisi a trasformare questo amore virtuale in un amore reale, Peppino e Ambrogio fanno in modo che tutti e quattro i ragazzi partecipino all'evento annuale di ritrovo organizzato dalla piattaforma di dating. Ma per poterli spiare, è necessario che anche i genitori partecipino all'incontro. Un Natale al sud è presente all'interno del catalogo di Infinity.

15. Il primo Natale (2019)

Il Primo Natale 3
Il primo Natale: Salvatore Ficarra e Valentino Picone durante un momento del film

Concludiamo la nostra lista dei migliori film italiani sul Natale con una pellicola del 2019 diretta e interpretata dai due comici siciliani Salvatore Ficarra e Valentino Picone: Il primo Natale. Valentino, sacerdote pignolo e molto legato all'iconografia del presepe, e Salvo, un ladro di arte sacra, si ritroveranno catapultati nella Palestina dell'anno zero, dove dovranno affrontare Re Erode (Massimo Popolizio) e salvare la nascita di Gesù. Un film che trasporta lo spettatore indietro nel tempo per andare a recuperare il vero significato del Natale.

Il primo Natale: Ficarra e Picone festeggiano il "compleanno di Gesù"