Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Keanu Reeves, i 10 migliori film dell’attore

I dieci migliori film con Keanu Reeves, alcuni dei quali disponibili su Infinity: da Matrix a Constantine.

CLASSIFICA di 04/09/2019
John Wick 3 Parabellum 5
John Wick 3: Parabellum, Keanu Reeves durante una sequenza del film

Tra gli attori più amati della Hollywood contemporanea, tanto per il suo modo di recitare quanto per la sua risaputa disponibilità con i fan e per la sua eccezionale modestia, Keanu Reeves viene ricordato dal grande pubblico per ruoli iconici come quello di Neo nella saga di Matrix - ad oggi considerato uno dei migliori film di Keanu Reeves - a cui farà presto ritorno con Matrix 4, o del letale sicario John Wick.

Per festeggiare i 55 anni di questa rockstar della fantascienza e dei film d'azione ripercorriamo insieme la sua filmografia, riscoprendo alcune delle pellicole più memorabili a cui ha preso parte, in cui ha dimostrato il suo talento e la sua versatilità sia nei ruoli da protagonista che in quelli da comprimario. Da Belli e dannati a Constantine, ecco i 10 migliori film di Keanu Reeves, molti dei quali, come vedremo, sono disponili in streaming su Infinity.

Keanu Reeves nel Marvel Cinematic Universe: 5 personaggi che potrebbe interpretare nei film

Point break - Punto di rottura (1991)

Patrick Swayze e Keanu Reeves in Point Break
Patrick Swayze e Keanu Reeves in Point Break

Cominciamo questa lista con un film diventato senza dubbio un cult nel suo genere: Point break - Punto di rottura. Diretto da Kathryn Bigelow, prima e unica donna ad aver vinto un Oscar al miglior regista, il film con Keanu Reeves e Patrick Swayze racconta di come un poliziotto si infiltri sotto copertura in una banda di rapinatori surfisti in California. Johnny Utah, agente sotto copertura interpretato da un giovanissimo Reeves, seppur estremamente ligio al dovere rimane molto presto colpito ed intrigato dallo stile di vita libero e seducente dei suoi nuovi amici, mettendo in pericolo la sua posizione per seguire Bodhi (Swayze) e la sua banda. Di questo film, che ha il merito di aver consacrato Keanu Reeves come star hollywoodiana, è stato fatto un remake di scarso successo nel 2011.

Belli e dannati (1991)

Belli e dannati: Keanu Reeves e River Phoenix in un momento del film
Belli e dannati: Keanu Reeves e River Phoenix in un momento del film

Gus Van Sant porta sul grande schermo Belli e dannati (My Own Private Idaho in originale, da una canzone dei B-52's), storia di due giovani tossicodipendenti che si prostituiscono per sopravvivere. Scott (Reeves), che ha rinnegato la vita offertagli dal padre ricco e potente, decide di accompagnare l'amico narcolettico Mike (River Phoenix), in un viaggio alla ricerca delle proprie origini, riuscendo così a ritrovare se stesso e a scoprire l'amore.

Dracula di Bram Stocker (1992)

Gary Oldman con Keanu Reeves in una scena di Dracula di Bram Stoker
Gary Oldman con Keanu Reeves in una scena di Dracula di Bram Stoker

Capolavoro di Francis Ford Coppola, Dracula di Bram Stocker reinterpreta il famoso romanzo creando una versione del famoso vampiro molto diversa da quella originale: tormentato dalla perdita del suo vero amore, Vlad Tepes rinnega Dio e la Chiesa e viene trasformato per questo in un non morto assetato di sangue, condannato a passare l'eternità rimpiangendo quanto perso. In quello che è uno dei migliori film di Keanu Reeves, l'attore interpreta il giovane avvocato Johnatan Harker e, seppur affiancato da attori del calibro di Gary Oldman e Anthony Hopkins, riesce a dare il meglio di se anche in un ruolo relativamente marginale.

Dracula di Bram Stoker: dopo 25 anni, scorre il sangue, resta l'amore

Piccolo Buddha (1993)

Piccolo Buddha
Piccolo Buddha

Piccolo Buddha, film diretto da Bernardo Bertolucci, racconta di come alcuni monaci tibetani si mettano alla ricerca della reincarnazione del maestro Lama Dorje, riconoscendola in Jesse, un bambino di Seattle. La narrazione poi si divide, ripercorrendo le tappe più importanti della vita di Siddhārtha, interpretato proprio da Keanu Reeves. Il film chiude la trilogia dedicata all'Oriente di Bertolucci, iniziata con L'ultimo imperatore e proseguita con Il tè nel deserto.

Speed (1994)

Sandra Bullock in Speed con Keanu Reeves
Sandra Bullock in Speed con Keanu Reeves

Tra i primi grandi successi commerciali dell'attore, in Speed Keanu Reeves recita al fianco di una giovane Sandra Bullock e di Dennis Hopper, che interpreta un cattivissimo villain. Il film, che procede con un ritmo che non lascia mai un attimo di respiro allo spettatore, ha incassato più di 350 milioni di dollari in tutto il mondo ed è diventato con il tempo un cult tra gli action movie degli anni '90. La premessa è molto semplice: un terrorista piazza una bomba su un autobus carico di passeggeri, se il conducente scende sotto una certa velocità il mezzo esplode. Il poliziotto Jack Traven (Reeves), che riesce dopo un rocambolesco inseguimento a salire sull'autobus, proverà a salvare il gruppo di malcapitati aiutato da Annie Porter (Bullock), costretta a mettersi alla guida dopo che il conducente rimane ferito. Speed è disponibile nel catalogo di Infinity, pronto ad essere recuperato da ogni amante dell'azione adrenalinica al cinema.

Il profumo del mosto selvatico (1995)

Keanu Reeves ne Il profumo del mosto selvatico
Keanu Reeves ne Il profumo del mosto selvatico

Cambiamo completamente genere con Il profumo del mosto selvatico, film di Alfonso Arau in cui Reeves interpreta un giovane veterano pronto a ricominciare la propria vita. Paul Sutton al ritorno dalla guerra non ritrova nella moglie l'amore sperato e, dopo aver incontrato Victoria, una giovane che aspetta un figlio illegittimo da un suo professore, decide di aiutarla ad affrontare il padre autoritario fingendosi suo marito. Catturato dalla vita e dalla famiglia di lei, ricchi viticultori della Napa Valley, l'uomo non riesce a staccarsi da Victoria e comincia a provare profondi sentimenti per lei.

Keanu Reeves: 20 teneri racconti dei fan che vi faranno sciogliere

Matrix (1999)

Keanu Reeves in una scena di MATRIX
Keanu Reeves in una scena di MATRIX

Non possiamo parlare della filmografia di Keanu Reeves senza soffermarci sul suo ruolo più famoso, quello che lo ha fatto conoscere al pubblico di tutto il mondo: Neo in Matrix. Scritto e diretto dagli allora fratelli Wachowsky quella di Matrix è tutt'ora considerata tra le saghe di fantascienza più importanti del cinema contemporaneo, seppur solo il suo primo capitolo abbia riscosso un grande successo di pubblico e di critica.

La storia è quella di un mondo distopico in cui le macchine hanno preso il controllo di ogni cosa, sfruttando il genere umano come fonte di energia mentre è costretto a vivere in una realtà ricreata digitalmente. Neo (Reeves), una volta risvegliatosi nel mondo reale, scopre l'inganno in cui gli esseri umani sono costretti a vivere e insieme a Morpheus, Trinity e al resto del loro equipaggio prende parte attiva alla guerra contro le macchine.
L'intera trilogia di Matrix, di cui fanno parte anche i sequel Matrix Reloaded e Matrix Revolutions, è disponibile su Infinity.

Matrix: da 20 anni nella Tana del Bianconiglio

L'avvocato del Diavolo (1997)

Keanu Reeves in una scena de L'AVVOCATO DEL DIAVOLO
Keanu Reeves in una scena de L'AVVOCATO DEL DIAVOLO

In L'avvocato del Diavolo, diretto da Taylor Hackford, Reeves ha la possibilità di confrontarsi con un mostro sacro del cinema, Al Pacino, nel ruolo di Principe delle Tenebre decisamente sopra le righe. Kevin Lomax (Reeves) è un giovane avvocato di successo che si trasferisce a New York insieme alla moglie Mary Ann (Charlize Theron), per lavorare nel potente studio legale Milton. Il fondatore dello studio, John Milton (Pacino), è un personaggio carismatico, affascinante ma al tempo stesso inquietante e sinistro. La vita nella metropoli sarà molto diversa da quanto Kevin si immaginava e presto le cose per lui e la sua giovane moglie cambieranno drasticamente, rivelando le diaboliche mire di Milton. Proprio del personaggio di Pacino è il monologo più memorabile del film, in cui il Diavolo mostra finalmente la propria natura e si dichiara un "umanista", descrivendo Dio come un "moralista, gran sadico e padrone assenteista".

Constantine (2005)

Keanu Reeves in una scena di Constantine (2005)
Keanu Reeves in una scena di Constantine (2005)

Diretto da Francis Lawrence basato sulla serie di fumetti Hellblazer, Costantine è un altro dei film che potete comodamente recuperare su Infinity. John Constantine (Reeves) è un esorcista con la capacità di vedere creature demoniache a cui viene diagnosticato un tumore ai polmoni. L'uomo, destinato all'inferno per un tentativo di suicidio in gioventù, decide di aiutare la detective Angela Dodson (Rachel Weisz) ad indagare sul suicidio della gemella Isabel. I due scopriranno presto che dietro alla morte della giovane c'è il tentativo del figlio di Satana, Mammon, di raggiungere la Terra per governarla. Nel cast anche Tilda Swinton e Shia LaBeouf.

John Wick (2014)

John Wick: Keanu Reeves in una scena del film
John Wick: Keanu Reeves in una scena del film

Concludiamo questa lista con uno dei film più recenti a cui Reeves a preso parte, ma senza dubbio uno di quelli in cui l'attore interpreta uno dei ruoli più iconici della sua intera carriera: John Wick di Chad Stahelski. John Wick, killer dalle incredibili capacità ritiratosi per amore della moglie, dopo la morte di quest'ultima perde in una sola notte il proprio cagnolino (ultimo regalo di lei) e l'adorata macchina per mano di Yosef Tarasov (Alfie Allen), incauto figlio di un boss della mafia russa. Animato da inarrestabile spirito di vendetta, l'uomo si metterà sulle sue tracce, uccidendo chiunque si frapponga fra lui e la sua preda.