Da Avatar 2 ad Amsterdam di David O. Russell e il sequel di Black Panther: ecco il listino Disney per il 2022

Disney presenta la sua programmazione per la seconda parte del 2022: un listino ricchissimo, dai nuovi Marvel Black Panther e Thor, al sequel di Avatar, ad Amsterdam di David O. Russell e molti altri!

APPROFONDIMENTO di 08/07/2022

Il 2022 ha superato il giro di boa e Disney ha presentato il suo nuovo listino per la conclusione dell'anno: una selezione che farà contenti fan della Marvel, cinefili e anche spettatori occasionali. In questa nuova programmazione cinematografica troviamo alcuni fra i titoli più attesi firmati da registi come James Cameron (e il suo sequel di Avatar), David O. Russel, oltre ai Marvel di Thor e Black Panther, passando per il nuovo film di Martin McDonagh. Volete saperne di più riguardo ai film in uscita per Disney nel nuovo anno? Ecco il listino del 2022.

I nuovi Marvel: Thor e Black Panther

Thor Poster Italiano
Locandina di Thor: Love and Thunder

Già disponibile a tutti gli accaniti fan della Marvel, Thor: Love and Thunder è uno dei titoli di questa seconda parte di 2022 per Disney. Thor intraprende un cammino alla ricerca della pace interiore, ma il suo riposo è interrotto da un killer galattico conosciuto come Gorr "il macellatore di dei", che vuole sterminare tutte le divinità. Per combattere la minaccia, Thor si affida all'aiuto di Valchiria, Korg e dell'ex fidanzata Jane Foster che, con stupore di Thor, brandisce inspiegabilmente Mjolnir e mostra di avere dei poteri simili ai suoi... Nel cast Chris Hemsworth, Natalie Portman, Tessa Thompson, Christian Bale e il regista Taika Waititi. Il 9 novembre 2022, invece, è ora di Black Panther: Wakanda Forever, il sequel del fortunatissimo film di Ryan Coogler, che torna alla regia anche di questo nuovo capitolo. Il multiverso della Marvel è stato colpito da un enorme lutto nel 2020, quando Chadwick Boseman, interprete del protagonista della saga, è venuto a mancare a causa di un tumore. Sceneggiatori, regista e produttori hanno deciso di non sostituire l'attore e di lasciare il ruolo di T'Challa vacante, spostando l'attenzione sulle tante storyline presenti. La trama è al momento top secret, anche se diverse fonti parlano della presenza di Attuma come principale villain del sequel. Nel 2023, invece, arriveranno anche Ant-Man and the Wasp: Quantumania (con Bill Murray, Michael Douglas e Michelle Pfeiffer nel cast), Guardiani della Galassia Vol.3 (probabilmente a maggio 2023) e The Marvels (sequel di Captain Marvel, che sarà però accompagnata da altri supereroi per l'occasione).

Il ritorno del kolossal: Avatar

Avatar La Via Dell Acqua 1
Avatar: La via dell'acqua, una sequenza

È arrivato il momento di James Cameron. Dopo tredici anni di assenza, il pluripremiato regista americano sta per tornare sui grandi schermi di tutto il mondo con una delle pellicole più chiacchierate e attese degli ultimi (lunghi) tempi. Per rinfrescare la memoria a tutti I fan e ai nuovi spettatori, il 22 settembre 2022 Disney lancerà nelle sale la ri-edizione di Avatar, il film con l'incasso più alto della storia del cinema, capace di sfiorare I tre miliardi di dollari in tutto il mondo. Nella pellicola protagonista è Jake Sully, un ex Marine costretto a vivere sulla sedia a rotelle che è stato reclutato per viaggiare anni luce sino all'avamposto umano su Pandora, dove alcune società stanno estraendo un raro minerale che è la chiave per risolvere la crisi energetica sulla Terra. Poiché l'atmosfera di Pandora è tossica è stato creato il Programma Avatar, in cui i "piloti" umani collegano le loro coscienze a un avatar, un corpo organico controllato a distanza che può sopravvivere nell'atmosfera letale. Questi avatar sono degli ibridi geneticamente sviluppati dal DNA umano unito al DNA dei nativi di Pandora, i Na'vi.

Avatar La Via Dell Acqua 3
Avatar: La via dell'acqua, una scena d'azione

Rinato nel suo corpo di Avatar, Jake può camminare nuovamente. Gli viene affidata la missione d'infiltrarsi tra i Na'vi, che sono diventati l'ostacolo maggiore per l'estrazione del prezioso minerale. Ma una bellissima donna Na'vi, Neytiri, salva la vita a Jake, e cambia tutto lo scenario. Finalmente il 14 dicembre 2022 arriverà Avatar: la via dell'acqua, che vedrà nel cast Zoe Saldana, Sam Worthington, Sigourney Weaver, Stephen Lang e Kate Winslet. Il sequel, la cui durata è ancora ignota, è ambientato dopo circa un decennio dai fatti del primo film e vede (spoiler alert per chi non ha visto il primo film!) Jake e Neytiri ancora insieme; i due hanno costruito una loro famiglia con dei figli e stanno esplorando il vasto mondo di Pandora per creare nuove alleanze con altri clan Na'vi. Purtroppo gli umani non hanno imparato la loro lezione e hanno deciso di fare ritorno su Pandora per finire quello che hanno iniziato. Riuscirà questo complesso sequel a bissare il successo storico del primo Avatar?

Avatar 2: James Cameron, un ritorno nel segno del rischio

Poker di registi per emozioni forti

See How They Run Sam Rockwell Saoirse Ronan
See How They Run: Sam Rockwell e Saoirse Ronan in una scena

Il 29 settembre 2022 è tempo di Omicidio nel West End di Tom George: il "giallo" con Saoirse Ronan, Sam Rockwell e Adrien Brody: un disperato produttore cinematografico di Hollywood si propone di trasformare un'opera popolare in un film. Quando i membri della produzione vengono assassinati, l'ispettore Stoppard, stanco del mondo, e il novellino Constable Stalker si ritrovano al centro di un mistero totalmente imprevedibile. Il 20 ottobre 2022 torna, invece, Martin McDonagh con The Banshees of Inisherin, un ritorno al passato per il regista dopo i fasti di Tre manifesti a Ebbing, Missouri: due amici di lunga data su una remota isola irlandese si trovano a vivere una situazione imbarazzante quando uno di loro dichiara di non voler più avere rapporti con l'altro. Nel cast si riuniranno Colin Farrell e Brendan Gleeson, due dei protagonisti dell'acclamato In Bruges, sempre di McDonagh.

Amsterdam
Amsterdam: Christian Bale, Margot Robbie, John David Washington, i protagonisti del nuovo film di David O. Russell

Il 3 novembre 2022 spazio a una pellicola che dirà la sua nella awards season invernale, ovvero Amsterdam di David O. Russell (American Hustle, Il lato positivo), che parte già arricchito da un cast da urlo: Christian Bale, Margot Robbie, Anya Taylor-Joy, Chris Rock, Michael Shannon, Mike Myers, Taylor Swift, Zoe Saldana, Rami Malek e Robert De Niro. La sinossi è semplice: negli anni '30 del 1900, tre amici vengono accusati di omicidio e si ritrovano alle prese con una cospirazione legata a uno dei piani segreti più sconvolgenti della storia americana. Il 17 novembre 2022, infine, spazio a Mark Mylod, acclamato regista di serie tv, da Il trono di spade a Shameless e Succession, e al suo lungometraggio The Menu, con Ralph Fiennes, Anya Taylor-Joy e Nicholas Hoult: al centro del racconto una giovane coppia si reca in un'isola remota per mangiare in un ristorante esclusivo dove lo chef ha preparato un menu sontuoso con alcune sorprese... scioccanti.

Ecco il listino 2022 di Disney:

  • Thor: Love and Thunder - 6 luglio 2022

  • Avatar (re-release) - 22 settembre 2022

  • Omicidio nel West End - 29 settembre 2022

  • The Banshees of Inisherin - 20 ottobre 2022

  • Amsterdam - 3 novembre 2022

  • Black Panther: Wakanda Forever - 9 novembre 2022

  • The Menu - 17 novembre 2022

  • Strange World - Un mondo misterioso - 24 novembre 2022

  • Avatar - La via dell'acqua - 14 dicembre 2022

  • Ant-Man and the Wasp: Quantumania - 2023

  • Haunted Mansion - 2023

  • Guardiani della Galassia Vol.3 - 2023

  • La Sirenetta - 2023

  • Elemental - 2023

  • Indiana Jones 5 - 2023

  • The Marvels - 2023

La video intervista a Giulio Carcano