Filmografia

Filmografia di Victoria Hoffman


Will & Grace


1998 – Commedia
2003 – Recitazione (Cameriera) – 1 episodio
3.4 3.4

Will, avvocato di successo di Manhattan, affascinante e piacevole, è il migliore amico di Grace, una bella imprenditrice che ha aperto uno studio di design d'interni. Vanno perfettamente d'accordo, amano il buon vino, la moda e lo shopping, ma non c'è un futuro come coppia per loro perchè Will è gay, mentre Grace è etero, così i due affrontano gli alti e i bassi della vita insieme, sapendo di poter sempre contare l'uno sull'altra nei momenti difficili.

Bosch


2015 – Crime, Drammatico
2016 – Recitazione (Giudice Judy Steinblatt) – 1 episodio
3.5 3.5

La trama è incentrata sulla figura di un Detective della Polizia di Los Angeles e sulla sua inarrestabile determinazione a mettere le mani sull'assassino di un ragazzino di tredici anni. Tuttavia, mentre prosegue con testardaggine nel suo intento, deve affrontare un processo per accusa di omicidio, dove la corte federale lo ritiene colpevole di aver ucciso un serial killer a sangue freddo.

CSI: New York


2004 – Poliziesco, Thriller
2012 – Recitazione (Rita Lowman) – 1 episodio
3.1 3.1

Nuove prospettive sul lavoro della scientifica, questa volta ci troviamo a New York, dove si ripetono i moltissimi crimini a cui siamo gia stati abituati con le altre squadre, ma con modalità tutte differenti per ambientazioni e stili di vita.

The Client List


2012 – Commedia, Drammatico
2013 – Recitazione (Inez) – 1 episodio
2.5 2.5

Riley è una casalinga del Texas e si trova improvvisamente ad aver bisogno di un lavoro quando suo marito l'abbandona. Pur di mandare avanti la famiglia, Riley accetta un lavoro come massaggiatrice al The Rub, un centro di massoterapia che però nasconde più di un segreto...

Dr House


2004 – Drammatico, Medical
2011 – Recitazione (Madre) – 1 episodio
4.0 4.0

Sotto la produzione esecutiva di Bryan Singer si da vita a una nuova serie sui misteri della medicina, in cui il cattivo è una malattia da sconfiggere e l'eroe un dottore combattivo e anticonvenzionale che non si fida di nessuno, tanto meno dei suoi pazienti.