Filmografia

Filmografia di Steve Carroll


The Current War


2017 – Drammatico, Storico
Recitazione
0.0

Storia della competizione tra Thomas Edison e George Westinghouse per creare la prima forma di corrente elettrica sostenibile.

Their Finest


2017 – Commedia, Drammatico, Romantico
Recitazione
0.0

Durante la Seconda Guerra Mondiale un gruppo di persone si ritrova a Norfolk per girare un film di propaganda inglese. Un attore dell'epoca del muto ormai dimenticato, un copywriter che lavora nella presso il Ministero dell'Informazione, una costumista in forze presso Madame Tussauds e un militare vengono reclutati per raccontare in immagini la storia di due donne che vengono soccorse dall'esercito mentre si trovano su un'imbarcazione. Un team male assortito nel quale, inizialmente, c'è tensione , ma ben presto i membri della squadra uniranno le forze arrivando a una tregua per il bene del proprio paese.

Wolf Hall


2015 – Storico, Drammatico
2015 – Recitazione (Il Torturatore) – 1 episodio
1.0 1.0

Dramma storico ambientato nell'Inghilterra del 1500: la situazione politica è tesa poichè il Re non ha ancora un erede maschio e il paese rischia la guerra civile. Enrico VIII vuole annullare il suo matrimonio e sposare Anna Bolena ma il Papa si oppone. Si rivolge a Thomas Cromwell, un uomo brillante, carismatico, arrogante, idealista e opportunista, astuto e implacabile. Cromwell lo aiuterà a fare breccia nell'opposizione, ma a quale prezzo?

London Road


2015 – Thriller, Giallo, Musicale
Recitazione (Tony)
2.0 2.0

Nel 2006 la tranquilla città rurale di Ipswich è sconvolta dal ritrovamento dei corpi di cinque donne. Gli abitanti di London Road hanno lottato per anni con problemi di prostituzione e adescamenti in strada ma quando un residente viene arrestato e accusato dei delitti la comunità deve affrontare quello che sembra l'epicentro della tragedia. Il film di Rufus Norris propone una inaspettata commistione di musical, film d’inchiesta e thriller.

Pride


2014 – Commedia
Recitazione (Minatore)
3.8 3.8

Estate 1984: Margaret Thatcher è al potere, e il sindacato dei minatori è in sciopero. Al Gay Pride, a Londra, gli attivisti organizzano una raccolta di denaro per supportare i minatori e le loro famiglie; ma il sindacato sembra in imbarazzo dal ricevere tale supporto. Gli attivisti, tuttavia, non demordono, e, bypassando la struttura, si rivolgono direttamente ai lavoratori...