Salvatore Parlagreco

Sceneggiatore
Biografia

Cenni biografici di Salvatore Parlagreco


Giornalista e scrittore siciliano, Salvatore Parlagreco ha lavorato per il giornale L'Ora ed il Giornale di Sicilia e ha diretto le riviste Cronache Parlamentari Siciliane, l'Euromediterraneo e l'Agenda della Sicilia.
Ha insegnato nella Scuola di Specializzazione dei Diritti Umani dell'Università di Palermo, ed è stato direttore generale della Fondazione Federico II di Palermo.
E' autore di inchieste, romanzi, antologie e saggi. Ha pubblicato, tra l'altro, Il potere delle parole, Le parole del potere (Flaccovio editore, 1985),
Il Cavaliere e Monsignore (Marsilio, 1986, Premio Ultimo Novecento Città di Pisa), Il mistero del Corvo (Sugarco, 1989), Le mafie (Sansoni, 1990), Le ragioni della tolleranza (Sei, 1995), Le ragioni dei ragazzi (Loescher, 1998), L'uomo di vetro (Bompiani, 1999, Premio Walter Tobagi), La guerra delle due sinistre (Rubbettino, 2001).
Oltre ad avere carattere scientifico, i suoi scritti hanno una valenza formativa per i giovani e per tale motivo vengono lette nelle scuole.