Filmografia

Filmografia di Rosemarie Lindt


I cacciatori del cobra d'oro


1982 – Avventura, Azione
Recitazione (Maude)
0.0

Due soldati, già arruolati nelle Filippine durante l'ultima guerra, vengono nuovamente inviati sul posto per recuperare un manufatto di cui si sono perse le tracce, e che si crede sia stato trafugato dai giapponesi. La statua, un cobra d'oro, garantirebbe secondo una leggenda forza e potere.

Calde labbra


1976 – Erotico
Recitazione (Teresa)

Una professoressa che dà lezioni a casa a una giovane studentessa in difficoltà, in realtà è interessata molto all'allieva più che alle lezioni. Il suo interesse è ricambiato dalla ragazza e questo provoca turbamento nella famiglia.

Gli esecutori


1976 – Azione, Drammatico, Poliziesco
Recitazione (ragazza di Salvatore)
0.0

Il boss Salvatore Francesco spedisce dala Sicilia un crocifisso pieno zeppo di droga quale dono ai pescatori siciliani emigtrati a S. Francisco. Il crocefisso viene rubato da tre sconosciuti. Il boss Incarica suo nipote Ulisse di mettersi a cercare la verità. I tre uomini che si erano impadroniti del crocifisso vengono trovati morti. Ulisse recupera la droga e scopre che lo zio aveva ucciso il padre. Si vendica uccidendo a sua volta lo zio.

Bordella


1976 – Commedia
Recitazione (moglie di Gualtiero)
3.0 3.0

Harry Kissinger, idolo delle donne, un giorno in conferenza stampa annuncia la fondazione della American Love Company, destinata a distribuire felicità e sesso nel mondo. Un vecchio amico del segretario di Stato, Mr.Chips, viene incaricato dell'organizzazione; e questi invia Eddie Mordace, gestore di una casa per massaggi, a Milano con il compito di organizzare un "bordello" a favore delle signore milanesi. Il siculo uomo d'affari mette insieme alcuni uomini a spasso. Simbad il marinaio, Adone ex campione di boxe, il conte Ugolino aristocratico fallito, Ivanhoe maniaco sessuale e il servo Francesco dai gusti particolari. In breve tempo ...

Emanuelle e Francoise - Le Sorelline


1975 – Erotico, Horror, Thriller
Recitazione (Emanuelle)
2.8 2.8

Francoise, innamorata pazza di Marco, subisce le sue quotidiane angherie, sino ad essere costretta a prostituirsi ai produttori di film, ai bookmakers verso i quali il ragazzo è indebitato sino al collo ed agli autori di Cinéma-cochon. Infine, respinta per sempre, si suicida. La sorella maggiore Emanuelle adesca ed irretisce Marco. Lo incatena in uno sgabuzzino nella sua casa. lo droga, lo costringe ad assistere ad orge collettive omo ed etero-sessuali.