Filmografia

Filmografia di Roberto Capitani


I leopardi Di Churchill


1970 – Guerra
Produzione (Produttore)
2.0 2.0

Allo scoppio della Seconda guerra mondiale, due gemelli inglesi di madre tedesca, si separano seguendo la diversa fede politica. Uno, filonazista, entra nella Wehrmacht come ufficiale, ma muore sul fronte francese colpito dagli alleati. L'altro, fedele alla Gran Bretagna, viene contattato dai partigiani francesi perché assuma il ruolo di spia del fratello.

Giulio Cesare il conquistatore delle Gallie


1962 – Azione, Avventura, Drammatico, Storico
Produzione (Produttore)
2.0 2.0

Anno 702 dalla fondazione di Roma. La Gallia si solleva violentemente al dominio di Roma sotto la guida del giovane condottiero Vercingetorige, mentre nell'Urbe gli irriducibili avversari di Cesare manifestano per bocca di Cicerone la loro opposizione. Cesare acquartierato a Ravenna non tarda a fronteggiare il duplice pericolo. Imposto alla figlia adottiva Publia il matrimonio con Quinto Cicerone, fratello dell'oratore, al fine di eliminarne la pericolosa ostilità, fa diffondere ad arte voci false e all'insaputa di tutti, si avvia nottetempo verso la Gallia...

I ladri


1959 – Commedia
Produzione (Produttore)
0.0

Il mafioso Joe Castagnato, gangster italoamericano cacciato dagli Stati Uniti perché soggetto indesiderabile, torna a Napoli con al seguito un carico di barattoli di marmellata che nascondono il bottino della sua ultima rapina. Una volta arrivati nella città partenopea, però, i barattoli finiscono in mani sbagliate.

Il conte Max


1957 – Commedia
Produzione (Produttore)
3.8 3.8

Un giovane giornalaio affascinato dai modi e dagli usi dell'alta aristocrazia, decide di entrare a far parte del "bel mondo". Con l'aiuto di uno squattrinato conte suo amico, che lo consiglia e gli impartisce lezioni di galateo, riesce a intrufolarsi fra la gente "bene" e ad avere una relazione sentimentale con una baronessa.

Cantami: Buongiorno tristezza!


1955 – Commedia, Romantico
Produzione (Produttore)
0.0

Giovanna è una bella ragazza, impiegata in una fabbrica di medicinali e fidanzata con Sergio Alesi, suo compagno di lavoro. Marco Salviati, figlio del titolare della fabbrica, essendosi invaghito della ragazza, simula un furto di morfina e accusa Sergio, ignaro di tutto, dell'accaduto. Marco induce Giovanna ad abbandonare il fidanzato, col pretesto che egli così sarà costretto ad allontanarsi e sarà salvo...