Filmografia

Filmografia di Nadia Rinaldi


Il mio uomo perfetto


2018 – Commedia
Recitazione (Cameriera)
3.1 3.1

Esiste l'uomo perfetto? L'unica donna in grado di rispondere a questa domanda è Antonietta, barista 29enne napoletana sognatrice, creativa e single. La donna viene aiutata nella ricerca del partner ideale dal migliore amico, nonché compagno di bancone, Mariano, dall'amica del cuore Patrizia e dai genitori, il padre napoletano verace e la madre veronese doc. Ogni giorno Antonietta scruta i comportamenti degli uomini che vanno a sorseggiare un caffè o a consumare un veloce pasto presso il bar dove lavora...

Felicissime condoglianze


2017 – Commedia
Recitazione
4.8 4.8

I due fratelli Leo e Max, tra equivoci e imprevisti, si troveranno a far fronte ad alcuni cambiamenti radicali nelle loro vite.

Una nobile causa


2015 – Drammatico, Commedia
Recitazione (Ottavia)
3.9 3.9

Dopo aver vinto un milione di euro alle slot machine, Gloria viene convinta dal marito e dai figli a rivolgersi a uno psicologo. L'obiettivo è quello di guarire dalla dipendenza per il gioco d'azzardo e preservare così il denaro fortunatamente ottenuto.

Uno, anzi due


2015 – Commedia
Recitazione
2.4 2.4

Maurizio minaccia di buttarsi giù da un cornicione e a tutti quelli che passano di lì e si soffermano ad assistere alla scena egli racconta i motivi che lo hanno spinto a questo tragico gesto. Prima la morte del padre, poi i debiti, poi le scoperte spiacevoli nel testamento e l'imminente matrimonio del figlio che non è in grado di pagare. Un disastro senza fine che lo ha portato a prendere la drastica decisione di cui sopra...

Non escludo il ritorno


2014 – Drammatico, Musicale
Recitazione (Luna)
4.8 4.8

Il Maestro cammina per una spiaggia. Si allontana dai suoi amici più cari per andare a morire lontano, in solitudine. Nel suo cammino di distacco ripercorre i momenti più duri e più belli della sua vita. Rivive attimi di divertimento avvicendati ad istanti di solitudine ed amarezza. Scopriamo il rapporto con se stesso, con gli amici, con il mondo dello spettacolo, con i giornalisti. Rammenta il suo rapporto con i giovani e quella spinta da questi ricevuta per tornare a scrivere e riemergere dall'abisso in cui si era confinato. È durante questa riflessione che il Maestro mostra i lati ...