Filmografia

Filmografia di Miraj Grbic


American Horror Story


2011 – Horror, Drammatico, Antologica
2017 – Recitazione (Wojciech Frykowski) – 1 episodio
3.9 3.9

Serie di natura antologica con tematiche horror: si parte con una casa infestata dai fantasmi, passiamo alle disumane condizioni dei malati mentali rinchiusi negli istituti durante gli anni '60, ai rapimenti alieni, esperimenti genetici e perfino alle streghe di Salem.

Halima's Path


2012 – Drammatico
Recitazione (Mustafa)
3.5 3.5

Dopo la fine della guerra in Bosnia, Halima, contadina di un villaggio della Bosnia occidentale, si mette alla ricerca dei resti del marito e del figlio, catturati e uccisi dai serbi durante il conflitto. La donna riesce a identificare il corpo del marito, gettato in una fossa comune, ma quello del figlio resta irreperibile. Un ufficiale delle Nazioni Unite, per aiutarla, le chiede di prelevarle un campione di sangue per il test del DNA, ma Halima rifiuta: quello che l'ufficiale non sa, infatti, è che il giovane non era il suo figlio biologico.

Mission: Impossible - Protocollo Fantasma


2011 – Azione
Recitazione (Bogdan)
3.4 3.4

Dopo che un attentato terroristico ha distrutto il Cremlino, il governo degli Stati Uniti attiva il "Protocollo fantasma" e l'intera Impossibile Mission Force (IMF) viene accusata dell'attacco. Lasciati senza risorse e sostegno, Hunt e la sua squadra fuggono, per operare al di fuori della loro agenzia e riscattarla, ed allo stesso tempo sventare un altro attacco nucleare. A complicare ulteriormente la situazione, c'è il fatto che Ethan è costretto ad intraprendere questa missione col supporto di una squadra di fuggitivi della IMF, dei quali non conosce le motivazioni personali.

Verso l'ovest


2005 – Commedia, Drammatico
Recitazione (Dragan)
3.0 3.0

Sono gli anni '90 e la Federazione Yugoslava sta cadendo a pezzi, martoriata dalle guerre. Su questo scenario seguiamo le esistenze di Milan, serbo e studente a vita, di un cellista musulmano e di una coppia omosessuale che vive a Sarajevo: saranno tutti colpiti dall'attacco alla Bosnia-Herzegovina.