Mary Higgins Clark

Autrice
Biografia

Cenni biografici di Mary Higgins Clark


Mary Higgins Clark è un nome di punta tra gli autori del brivido. Nata e cresciuta a New York, ma di origini irlandesi, nonostante le difficoltà vissute durante l'infanzia (il padre è morto quando aveva dieci anni) è riuscita a seguire la sua naturale inclinazione per la scrittura e, ormai adulta, anche a laurearsi presso la Fordham University. Sin da ragazza, ha alternato i lavori di segretaria e di copy editor con quello di scrittrice di racconti, per arrotondare le modeste entrate della famiglia.

Dopo la morte del primo marito, Higgins Clark, nel 1964, si è dedicata per molti anni a scrivere sceneggiati per la radio, finché il suo agente non l'ha convinta a debuttare nel mondo della narrativa. Il suo romanzo d'esordio, Aspirare ai cieli (1968), biografia romanzata di George Washington, non ha ottenuto molto successo, ma la sua seconda opera, che segna il suo debutto nel genere thriller, Dove sono i bambini? (1975), è divenuto subito un best-seller e, a soli due anni della pubblicazione, i diritti del libro gli erano già fruttati un milione e mezzo di dollari.

Da allora Mary Higgins ha continuato incessantemente a pubblicare per la nota casa Simon and Schuster romanzi gialli ricchi di suspense - al momento si contano quarantadue libri - ciascuno dei quali è divenuto un best-seller in America e in molti paesi europei. Solo nel 2007 i suoi romanzi hanno venduto ben 80 milioni di copie negli Stati Uniti. Dalle sue opere di maggior successo, inoltre, sono state tratti al momento diciotto film televisivi, tra cui La verità sepolta, trasmesso anche in Italia, e dove la scrittrice compare anche in un cameo.
Oltre ai romanzi di genere thriller, la scrittrice ha realizzato anche un'autobiografia, Kitchen Privileges (2002), e nel 2006 ha firmato il suo primo libro per ragazzi, Ghost Ship.
Mary Higgins è stata anche presidentessa della Mystery Writers of America, del cui consiglio di amministrazione fa ancora parte, e ha ricevuto molte lauree honoris causa, oltre che il Premio Agatha alla carriera nel 2010.

Attualmente la scrittrice vive a Saddle River, nel New Jersey, con il suo nuovo marito John J. Conheeney, sposato nel 1994. Madre di cinque figli (tra cui Carol, anch'essa scrittrice di gialli), si divide tra le sue opere di narrativa e i numerosi nipoti.