Filmografia

Filmografia di Laurent Truchot


Rabin, the Last Day


2015 – Drammatico
Produzione (Produttore)
3.5 3.5

La storia di uno degli eventi più traumatici della storia recente del Medio Oriente: l'uccisione del presidente israeliano Yitzhak Rabin da parte di un colono nazionalista dell'estrema destra, deciso a far fallire il processo di pace coi palestinesi.

Words with Gods


2014 – Episodi
Produzione (Produttore esecutivo)
0.0

Words with Gods racconta nove storie in cui le credenze religiose giocano un ruolo centrale. Il film mescola tante culture diverse viste attraverso gli occhi di nove celebri registi profondamente coinvolti molto diversi tra loro per esperienze di vita e provenienza: la nascita e la morte, la fede perduta e quella ritrovata.

Tsili


2014 – Drammatico
Produzione (Produttore)
0.0

Anni Quaranta del ‘900. Tsili, una giovane donna ebrea, si nasconde in un bosco alla periferia di Czernovicz. Tutta la sua famiglia è stata deportata nei campi. Con l'istinto di un animale, si costruisce un nido nella foresta e sopravvive, senza far rumore, in piena zona di combattimento. Un giorno Marek scopre il suo nascondiglio. Si rivolge a lei in Yiddish e, quando scopre che anche lei è ebrea, si trasferisce con lei nel nido. Un giorno Marek si reca al villaggio in cerca di cibo, ma non torna più. All'improvviso, senza alcun preavviso, la guerra finisce e ...

Ana Arabia


2013 – Drammatico
Produzione (Produttore)
2.5 2.5

Girato in un unico piano sequenza in formato 1:25, Ana Arabia è un momento nella vita di una piccola comunità di reietti, ebrei e arabi, che vivono insieme in un angolo dimenticato da tutti al “confine” fra Jaffa e Bat Yam, in Israele. Un giorno una giovane giornalista, Yael, li va a visitare. In quei tuguri cadenti, nell’agrumeto pieno di alberi di limoni circondati da palazzoni, Yael scopre una serie di personaggi lontanissimi dai soliti cliché della regione e sente di aver trovato una miniera d’oro di umanità. Si dimentica del suo lavoro. I volti e le ...

Lullaby to My Father


2012 – Documentario
Produzione (Produttore)
3.0 3.0

Il regista Amos Gitai racconta la storia di suo padre, Munio Weinraub, studente della scuola di architettura e progettazione Bauhaus nella città di Dessau, prima della chiusura imposta da Hitler nel 1933. Nel maggio del 1933, Weinraub fu accusato di tradimento, arrestato e poi espulso dal paese. Il film segue il suo percorso dalla Polonia alla Germania, dalla Svizzera alla Palestina.