Filmografia

Filmografia di Ku Feng


Tao Se


2004 – Drammatico
Recitazione
0.0

Una storia d'amore del passato, dai connotati sadomaso e transessuali, che rivive nel presente, attraverso l'intreccio tra le vite di Meili, agente immobiliare, di Madame Umeki, una misteriosa giapponese e di 4708, un bellissimo ed enigmatico poliziotto di quartiere.

Storia di fantasmi cinesi 2


1990 – Azione, Commedia, Fantastico, Horror, Romantico
Recitazione (Vecchio in cella)
3.0 3.0

Il giovane Ning viene arrestato e ingiustamente accusato di essere un bandito. Condannato a morte, riesce a scappare e incontra il monaco Autumn, insieme al quale si rifugia in un tempio abbandonato. I due ignorano però che il luogo è infestato...

Chicken And Duck Talk


1988 – Commedia
Recitazione (Richard)
5.0 5.0

Nel ristorante di Ah Hui, il servizio disastroso e la totale mancanza di igiene non sono sufficienti ad arginare i clienti, che vi si riversano per la specialità cantonese, l’anatra arrosto. Tutto cambia però quando dall’altra parte della strada apre un fast food occidentale, che espone tutto quel che serve per portargli via i clienti. Così, lo spilorcio direttore del ristorante tradizionale, Hui, deve combattere per tenersi stretto il suo indecoroso personale e riconquistare i clienti - o perdere per sempre il suo ristorantino.

Le furie umane del kung fu


1978 – Azione
Recitazione (Yuen)
4.0 4.0

Yang è l'ultimo allievo di un vecchio maestro che, in punto di morte, gli rivela di aver fatto parte della 'Setta degli spietati', e di aver insegnato dei particolari stili di arti marziali a cinque uomini. Questi uomini si facevano chiamare con il nome dell'animale di cui avevano appreso lo stile: Centopiedi, Serpente, Scorpione, Lucertola e Rospo. Il vecchio maestro chiede a Yang di ritrovare questi uomini e scoprire se sono divenuti malvagi. In tal caso il giovane li dovrà uccidere.

La ghigliottina volante


1975 – Azione, Drammatico
Recitazione (Xin Kang)
0.0

L'imperatore Yung Cheng della dinastia Ching, per eliminare i magistrati ostili, incarica Sin Kang di perfezionare una nuova arma consistente in un cappello a lame da lanciare sulla vittima e da riprendere al volo con la testa del malcapitato. Non appena Sin Kang ha addestrato 12 giovani guardie imperiali nell'uso dell'arma, l'imperatore se ne serve come sicari. Uno di questi, Ma Teng, fugge e si innamora di Li Ping. Yung Cheng sguinzaglia allora i sicari alla caccia di Ma Teng...