Filmografia

Filmografia di Estefania Larrain


Too Late to Die Young


2018 – Drammatico
Scenografia, Costumi
4.0 4.0

La democrazia ritorna in Cile nell'estate del 1990. In una comunità isolata, Sofia (16), Lucas (16) e Clara (10), affrontano i loro primi amori e paure mentre si preparano per la festa di Capodanno. I ragazzi possono vivere lontano dai pericoli della città, ma non dai pericoli della natura.

Una donna fantastica


2017 – Drammatico
Scenografia
3.2 3.2

Marina è una cameriera che, per arrotondare, si guadagna da vivere cantando nei club. La situazione si complica dopo la morte improvvisa del suo ragazzo.

Neruda


2016 – Drammatico, Storico
Scenografia
3.5 3.5

Biopic che racconta la vita del poeta Neruda nel periodo compreso tra il 1946 e il 1948, quando lo scrittore fu eletto senatore con il Partito Comunista cileno e si scagliò contro l'arresto dei minatori in sciopero. Presa di posizione che lo portò all'arresto. In quello stesso periodo, Neruda iniziò a scrivere "Canto General", ode all'America Latina.

Il club


2015 – Drammatico
Scenografia, Costumi
4.0 4.0

Quattro uomini vivono insieme in una casa isolata di una cittadina balneare. Ognuno di essi è stato inviato in questo non luogo per espiare errori commessi nel passato. I quattro seguono un rigido insieme di regole sotto lo sguardo attento di una custode, che li tiene sotto controllo. La routine però viene messa a repentaglio dall'arrivo di un quinto uomo, il quale porterà con sé problemi che i quattro credevano di essersi lasciati alle spalle.

No - I giorni dell'arcobaleno


2012 – Drammatico
Scenografia
3.8 3.8

Nel 1988, il dittatore militare cileno Augusto Pinochet, a causa della pressione internazionale, è costretto a indire un referendum allo scopo di rimanere alla guida del paese. Il popolo dovrà decidere se far restare Pinochet al potere per altri otto anni. I leader dell'opposizione convincono un giovane pubblicitario, di nome René Saavedra, a condurre la campagna per il NO. Con pochi mezzi a disposizione e sotto il controllo costante del dittatore, Saavedra e il suo team concepiranno un ambizioso progetto per vincere le elezioni e liberare il paese dall'oppressione.