No - I giorni dell'arcobaleno 2012

N/D
3.8/5
No - I giorni dell'arcobaleno: la locandina italiana

No - I giorni dell'arcobaleno è un film di genere Drammatico del 2012 diretto da Pablo Larrain con Gael García Bernal e Alfredo Castro. Durata: 110 min. Distribuito in Italia da Bolero Film. Paese di produzione: Cile.

Trama

La trama di No - I giorni dell'arcobaleno (2012). Nel 1988, il dittatore militare cileno Augusto Pinochet, a causa della pressione internazionale, è costretto a indire un referendum allo scopo di rimanere alla guida del paese. Il popolo dovrà decidere se far restare Pinochet al potere per altri otto anni. I leader dell'opposizione convincono un giovane pubblicitario, di nome René Saavedra, a condurre la campagna per il NO. Con pochi mezzi a disposizione e sotto il controllo costante del dittatore, Saavedra e il suo team concepiranno un ambizioso progetto per vincere le elezioni e liberare il paese dall'oppressione.

Recensione

Allegria, marketing e democrazia Tra gli scopi principali che il cinema d'impegno si pone vi è la volontà di portare all'attenzione del grande pubblico pagine di storia poco note. Dal momento che l'artista rigoroso non è uno storico, ma neppure un mistificatore, il cinema politico più riuscito è capace di reinventare la realtà senza tradirla, riproponendo l'essenza dell'evento filtrata attraverso uno sguardo critico orientato. In questo senso il cinema di Pablo Larrain è intimamente e profondamente politico tanto per temi quanto per scelte artistiche. Con No - I giorni dell'arcobaleno il cineasta cileno porta a termine la trilogia sulla dittatura …

Leggi la recensione completa di No - I giorni dell'arcobaleno (4.0 stelle su 5)

Cast

Gael García Bernal Gael García Bernal René Saavedra
Alfredo Castro Lucho Guzmán
Antonia Zegers Verònica Carvajal
Luis Gnecco Josè Tomàs Urrutia
Marcial Tagle Costa
Néstor Cantillana Fernando Arancibia
Jaime Vadell Sergio Fernàndez
Pascal Montero Simòn
Diego Muñoz Carlos
Alejandro Goic Ricardo

Vai al cast completo di No - I giorni dell'arcobaleno

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su No - I giorni dell'arcobaleno e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - No - I giorni dell'arcobaleno è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 09 Maggio 2013 (Bolero Film); la data di uscita originale è: 06 Marzo 2013 (Francia).

Torino 2012 - Presentato nella sezione 'Torino XXX' della 30. edizione del Torino Film Festival.

Accoglienza

Attualmente No - I giorni dell'arcobaleno ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

BOX OFFICE

Incassi in italia
466,379 €
Incassi in USA
2.3 milioni $
Incassi internazionali
2.3 milioni $

Box-office No - I giorni dell'arcobaleno (2012)

Premi e nomination

I premi vinti da No - I giorni dell'arcobaleno e le nomination:

Academy Awards (2013)
1 nomination, 0 premi vinti
Cannes Film Festival (2012)
1 nomination, 1 premio vinto

Altri 6 premi

Critica

No - I giorni dell'arcobaleno è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 94% sul 100%, su Metacritic ha invece ottenuto un voto di 81 su 100 mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 7.4 su 10

Video

Vai a tutti i video

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

Home Video

dvd

No - I giorni dell'arcobaleno
2013 - CG Entertainment
Contiene 1 Ora e 50 Minuti di contenuti su 1 Disco.

Tutti gli home video

News e articoli

  • Da Neruda a Jackie: perché Pablo Larraín è uno dei migliori registi del mondo

    Da Neruda a Jackie: perché Pablo Larraín è uno dei migliori registi del mondo

    Mentre il suo meraviglioso Neruda, anomalo biopic sul celebre poeta cileno, approda nei cinema italiani, Pablo Larraín si prepara a far esordire anche il suo ultimo lavoro, Jackie, intimo ritratto della First Lady americana. Un'occasione per ripercorrere la filmografia di un regista il cui talento ci lascia sempre più ammirati.

  • Iñárritu, Cuarón e gli altri: il trionfo dei sudamericani al cinema

    Iñárritu, Cuarón e gli altri: il trionfo dei sudamericani al cinema

    Mentre il messicano Alejandro González Iñárritu sbanca il box office e fa incetta di premi in tutto il mondo con il suo Revenant, in Italia arriva in sala Ti guardo, mèlo a tinte noir del venezuelano Lorenzo Vigas, Leone d'Oro a Venezia 2015: il punto della situazione sui registi sudamericani che stanno conquistando critica e pubblico in tutto il mondo.

  • Pablo Larraín a Roma 2015 con El Club: “Il mio cinema? Un bambino con una bomba in mano”

    Pablo Larraín a Roma 2015 con El Club: “Il mio cinema? Un bambino con una bomba in mano”

    Il talentuoso regista cileno, protagonista di una retrospettiva alla decima edizione del Festival di Roma, ha incontrato il pubblico in occasione dell'anteprima italiana del suo nuovo film, El Club, un inquietante dramma sulla pedofilia nella Chiesa Cattolica ricompensato con l'Orso d'Argento al Festival di Berlino 2015.

  • Roma 2015: The Walk di Robert Zemeckis, retrospettiva su Pablo Larrain

    Roma 2015: The Walk di Robert Zemeckis, retrospettiva su Pablo Larrain

    Joseph Gordon-Levitt diventa funambolo nella spettacolare biografia in 3D diretta dal premio Oscar Zemeckis. Alla festa anche la retrsopettiva sul cileno Pablo Larrain.

  • Cinefantamondiale, e ora le semifinali con Cile-Iran

    Cinefantamondiale, e ora le semifinali con Cile-Iran

    Siamo agli sgoccioli del nostro campionato mondiale parallelo, non confondete le partite di calcio reali con la nostra sfida cinematografica, il nostro è un torneo differente e per la seconda semifinale in programma oggi si sfideranno il Cile e l'Iran con No - I giorni dell'arcobaleno e Una separazione.

  • Cinefantamondiale, ultimi due quarti, con Italia e Iran

    Cinefantamondiale, ultimi due quarti, con Italia e Iran

    Ultima giornata di gara per i quarti di finale del nostro mondiale parallelo. Si chiude in bellezza con Italia-Cile (Nuovo cinema paradiso vs. No - I giorni del'arcobaleno) e Iran-Corea del Sud (Una separazione vs. Old Boy)

  • Cinefantamondiale, gli ottavi di finale, Italia in campo con Tornatore

    Cinefantamondiale, gli ottavi di finale, Italia in campo con Tornatore

    Seconda giornata per gli ottavi di finale del nostro mondiale parallelo, in campo Cile e Brasile con No - I giorni dell'arcobaleno e City of God e la nostra Italia che sfiderà la Grecia di Zorba con Nuovo Cinema Paradiso.

  • TV, i film della settimana: 20 anni di meno e i Croods

    TV, i film della settimana: 20 anni di meno e i Croods

    Su Sky Cinema 1 domenica 18 maggio arriva la commedia francese su una scatenata quarantenne e il suo amour fou per un ragazzo più giovane (20 anni di meno, appunto); lunedì 19 tocca a I Croods, simpatica famiglia preistorica. 21 e 22 maggio, doppio colpo Stoker e Gli amanti passeggeri.

  • I migliori film del 2013: la Top 20 della redazione di Movieplayer.it

    I migliori film del 2013: la Top 20 della redazione di Movieplayer.it

    E' arrivato finalmente il momento di tirare le somme e di svelare la selezione definitiva dei venti film con cui la nostra redazione ricorderà l'anno archiviato da poche settimane: anche quest'anno, in vetta, c'è stato un duello abbastanza serrato, al termine del quale Asghar Farhadi riesce ad avere la meglio su Quentin Tarantino.

  • I migliori film del 2013: la top 20 di Luca Liguori

    I migliori film del 2013: la top 20 di Luca Liguori

    In attesa della pubblicazione della top 20 definitiva dello staff del nostro webmagazine, abbiamo deciso di svelare, una per volta, le selezioni dei singoli redattori. L'ultimo appuntamento, oggi, è con le preferenze del nostro direttore editoriale Luca Liguori.