Filmografia

Filmografia di Elena Kong


A Simple Life


2011 – Drammatico
Recitazione (Sorella di Zia Kam)
3.9 3.9

Chung Chun-Tao, detta Ah Tao, è nata a Taishan, in Cina. Il padre adottivo muore durante l'occupazione giapponese e la madre la manda a lavorare. Appena adolescente, Chung Chun-Tao diventa una "amah", una serva, per la famiglia Leung, condividendone la vita quotidiana. Col tempo alcuni membri della famiglia passano a miglior vita e altri emigrano. Trascorsi sessant'anni, Ah Tao è ora al servizio di Roger, l'unico della famiglia rimasto a Hong Kong, dove lavora nell'industria cinematografica. Un giorno, tornando a casa, Roger trova la donna in preda a un ictus e la porta precipitosamente in ospedale ...

Punished


2011 – Poliziesco, Thriller
Recitazione (madre di Daisy)
2.5 2.5

La famiglia di un brutale uomo d'affari di Hong Kong viene disintegrata mentre l'uomo cerca di vendicarsi di coloro che hanno sequestrato e ucciso la sua figlia cocainomane.

The Drunkard


2010 – Drammatico
Recitazione (Lily)
4.0 4.0

Mr. Lau è un immigrato dalla Cina continentale, stordito dai fumi dell’alcool, che fatica a tirare avanti come scrittore. La città nei primi anni Sessanta è già preda della febbre del denaro, e il disincanto è sempre dietro l’angolo. Un amico idealista fonda una rivista letteraria e lo coinvolge come forza creativa chiave, ma in breve tempo Lau si mette a scrivere sceneggiature per un regista senza scrupoli e a sfornare per soldi robaccia porno o di arti marziali per i giornali.

Vendicami


2009 – Azione, Poliziesco, Thriller
Recitazione
3.1 3.1

Frank Yuma, più noto come Costello, killer da tempo in forza presso un sindacato del crimine organizzato, è sospettato di essere diventato un informatore dell'FBI. Il sindacato ordina di eliminarlo ai suoi stessi uomini, ma sfortunatamente per loro l'uomo sopravvive. Vent'anni dopo la famiglia di sua figlia viene massacrata a Macao e lui, killer in pensione che ora fa ufficialmente lo chef ed è titolare di un ristorante sugli Champs-Elysées, decide di tornare in Oriente per vendicare l'assassinio.