Filmografia

Filmografia di Antonio Dechent


Miel de naranjas


2012 – Drammatico
Recitazione
0.0

Enrique e Carmen sono due giovani che si incontrano e si innamorano nella Spagna degli anni Cinquanta. I due vivono una intensa storia d'amore che li spinge a stare insieme quanto più possibile con l'altro. Per Enrique, però, arriva il momento del servizio militare. Il giovane presta servizio come dattilografo in tribunale. La repressione franchista è ancora in pieno svolgimento e il giovane ha l'opportunità di vedere in prima persona gli abusi e le ingiustizie che si commettono ogni giorno in tribunale e che lo spingono al risveglio della coscienza politica. Quando viene arrestato un conoscente, Enrique ...

La voz dormida


2011 – Drammatico, Guerra
Recitazione (Istruttore)
2.4 2.4

Pepita, una giovane contadina originaria della regione di Cordoba, si reca a Madrid nel dopoguerra per cercare la sorella Hortensia che si trova in prigione. In città Pepita si imbatte in Paulino, un valenciano di buona famiglia del quale si innamora appassionatamente. A gravare sulla loro relazione, però, arriva la condanna a morte di Hortensia.

Entre lobos


2010 – Drammatico
Recitazione (Sargento)
3.5 3.5

Il piccolo Marcos viene venduto dai genitori a un pastore che lo aiuti a governare le capre in un remoto villaggio sulla Sierra di Cordoba, in Andalusia. Dopo la morte del pastore, il ragazzo si avvicina a un branco di lupi e si nasconde in una caverna dove vivrà per dodici anni prima di essere tratto in salvo all'età di diciannove anni.

Lope


2010 – Drammatico
Recitazione (Salcedo)
0.0

XVI secolo. Un giovane soldato torna dalla guerra a Madrid. Come centinaia di giovani ancora non ha deciso che strada intraprendere. Mentre lotta tra mille preoccupazioni e le proprie ambizioni, incontra due donne: una liberale, imprenditrice di successo, l'altra una sognatrice. Attraverso l'esperienza il ragazzo impara che cosa significa veramente amare. Perseguitato, imprigionato, minacciato da criminali e banditi dovrà nascondersi nel porto di Lisbona, dove si sta preparando la più grande flotta dell'epoca.

Retorno a Hansala


2008 – Drammatico
Recitazione
0.0

Una nave piena di immigrati illegali affonda lasciando dozzine di cadaveri su una spiaggia spagnola. Martin, separato e padre di un'adolescente, viene contattato dalla Guardia Civil per recarsi sulla scena della tragedia. Mentre aiuta a raccogliere i cadaveri si accorge che uno di essi stringe in mano un foglio di carta che contiene un numero di telefono. Martin prova a telefonare ed entra in contatto con Leila, una donna marocchina che lavora a Málaga.