Filmografia

Filmografia di Anita Durante


Giovanni senzapensieri


1986 – Commedia
Recitazione
5.0 5.0

Lo squattrinato scansafatiche Giovanni Cantelmo, ultimo discepolo di una casata decaduta, ritrova casualmente, in un antico leggio, un importante documento redatto da Leonardo Da Vinci, che ritiene senza valore, ma che reca il progetto per la costruzione di due ali che consentono all'uomo di volare. Venuta a sapere della scoperta, la sua avida vicina di casa cerca di entrane in possesso.

Il conte Tacchia


1982 – Commedia
Recitazione
2.3 2.3

Checco Puricelli, figlio di un falegname, si spaccia per conte, il Conte Tacchia. Il ragazzo è innamorato di Fernanda, ma allo stesso tempo si sente attratto anche dalla duchessina Elisa, della quale è invaghito il marchese Lollo.

Storia di fifa e di coltello - Er seguito der più


1972 – Comico
Recitazione (Caterina)
0.0

Ciccio cugino dello scomparso Più di Borgo, chiama dalla Sicilia Franco, suo cugino che dovrà diventare il nuovo Più. Franco si rivelerà però codardo e per questo costretto ad abbandonare vitto e alloggio, ma proprio in quel momento viene accoltellato Bartolo, il Più di San Giovanni. Franco, pur non essendo colpevole, si arroga i meriti del delitto e sfidato a duello riesce a salvarsi solo con la bombetta appartenuta al vecchio Più, che una volta indossata lo rende coraggioso e spavaldo come il suo predecessore.

Colpo grosso, grossissimo... anzi probabile


1972 – Commedia, Poliziesco
Recitazione (madre di Monsignore)
0.0

Calogero, Antonio e il "Monsignore" progettano una rapina ai Grandi Magazzini Romani. In loro aiuto chiamano un famoso scassinatore francese, Pierre Le Compte...

Er più: storia d'amore e di coltello


1971 – Commedia
Recitazione
2.9 2.9

Roma 1900: Nino, un giovane pescivendolo, detto "Er Più" del rione Borgo, è fidanzato con la bella Rosa Turbine ma non si decide a sposarla. Uscito di prigione, scopre però che un suo rivale, Augustarello, importuna la sua ragazza. Dopo aver dato una lezione ad Augustarello, però qualcuno per vendicarsi, gli sfascia la pescheria...