Filmografia

Filmografia di Andrea Salerno


Contromano


2018 – Commedia
Sceneggiatura, Soggetto

Il nuovo film di Antonio Albanese, da lui scritto, diretto e interpretato, affronterà il tema dell'immigrazione e del rapporto con l'altro, tra Milano e il Senegal.

Che strano chiamarsi Federico!


2013 – Drammatico, Documentario
Recitazione (Steno)
3.0 3.0

Il film è un ricordo/ritratto di Federico Fellini, raccontato da Ettore Scola in occasione del ventennale della morte del regista. Oltre alla ricchezza del cinema di un ineguagliabile Maestro - patrimonio comune al pubblico di tutto il mondo - un ammiratore devoto rievoca il privilegio di averlo conosciuto e le emozioni che suscitava in chi lo ascoltava, con l'ironia e le riflessioni su "la vita che è una festa". Il loro incontro nei primi anni Cinquanta; le loro frequentazioni comuni - il "Marc'Aurelio", Ruggero Maccari, Alberto Sordi, Marcello Mastroianni -; le loro visite "di piacere" sui set dei rispettivi film; i ...

Tutto tutto niente niente


2012 – Commedia
Produzione
2.2 2.2

Antonio Albanese questa volta si fa in tre. Ritroviamo il politico calabrese Cetto La Qualunque, il nordico di 'professione secessionista' Rodolfo Favaretto ed il mistico Frengo Stoppato, già portato al successo durante la trasmissione televisiva Mai dire Gol. I tre hanno in comune lo stesso tragico percorso di vita, dal Parlamento al carcere.

La vita facile


2011 – Drammatico
Soggetto, Regia
3.5 3.5

Mario e Luca sono due amici che si sono laureati in medicina insieme e si sono frequentati assiduamente fino a che non hanno conosciuto Ginevra, una giovane e bellissima performer. Quando la ragazza sceglie di sposare Mario, le loro strade si dividono: Luca decide di partire per l'Africa per esercitare la professione negli ospedali da campo mentre Mario diventa un medico di grande successo, luminare della cardiochirurgia. Dodici anni dopo Mario decide di partire per andare a raggiungere il suo vecchio amico in un ospedale perso nell'Africa Nera: un viaggio che nasconde una serie di segreti. Che cosa ...

Fascisti su Marte - Una vittoria negata


2006 – Comico
Recitazione (Bruno Caorso)
3.0 3.0

Una serie di cinegiornali del ventennio fascista, miracolosamente sottratti alla censura dall'imperante storiografia marxista, riportano in luce una vicenda straordinaria che rende onore e lustro all'era mussoliniana e all'Italia tutta. La conquista e la successiva colonizzazione del pianeta Marte per mano di un'indomita squadra fascista nell'anno 1939.