Contromano

2018, Commedia

3.3
Contromano (2018)
Genere
Commedia
Durata
Regista
Uscita ITA

Mario è un calzolaio milanese di 50 anni. La sua vita monotona e ben poco incline al cambiamento muta all'improvviso quando il bar di cui è cliente abituale viene rilevato da un egiziano e Oba, un venditore ambulante di scarpe senegalese, si piazza davanti alla sua attività. D'ora in avanti, tra Milano e il Senegal, la sua vita cambierà radicalmente.



#Contromano di Albanese parla dell'immigrazione con chiave innovative, ma priva di un mordente efficace
Perché ci piace
  • In modo originale Antonio Albanese tratta una tematica come l'immigrazione da sempre trattata con toni drammatici.
  • La commistione di genere nella pellicola è molto piacevole, dando ritmo alla narrazione.
  • Grande dinamismo e complicità tra gli attori, dettato anche dalla grande bravura e bellezza di Aude Legastelois.
Cosa non va
  • Alla fine della giostra la struttura del film è simile a tutte le altre commedie, senza apportare nulla di nuovo.
  • Spesso la narrazione si fa ridondante, piacevole ma senza risultare davvero memorabile.

Le vostre recensioni


Mostra i vecchi commenti