Wonder Woman: Gal Gadot si è ispirata a Lady Diana per costruire il suo personaggio

Gal Gadot afferma di aver trovato ispirazione nella figura di Lady Diana per interpretar Wonder Woman, perché era una donna piena di compassione.

NOTIZIA di 16/04/2021

La protagonista di Wonder Woman, Gal Gadot, ha rivelato di aver tratto ispirazione da Lady Diana per costruire il suo personaggio nel film di Patty Jenkins, soprattutto per il suo grande spirito di compassione che ha spesso dimostrato quando era in vita.

Wonder Woman: Gal Gadot in una foto promozionale
Wonder Woman: Gal Gadot in una foto promozionale

Durante una recente intervista a Vanity Fair, Gal Gadot ha raccontato di aver visto un documentario sulla Principessa Diana nel periodo in cui si stava preparando per interpretare Diana Prince ed è stata colpita dalle sue qualità:

"Ricordo di aver guardato un documentario sulla Principessa Diana e c'era una parte in cui raccontavano della sua grande compassione, dimostrata prendendosi sempre cura delle persone. Ho subito pensato che così avrebbe dovuto essere la nostra Wonder Woman".

Sembra quindi che Lady Diana sia stato un modello per la costruzione della versione cinematografica di Wonder Woman, infatti Gal Gadot ha poi continuato rivelando che voleva dare al suo personaggio varie sfumature, rendendola molto umana: "Come puoi connetterti a una Dea che è perfetta in tutto? Volevo mostrare le sue vulnerabilità e il suo cuore"

Sembra che Gal Gadot ci sia riuscita, non solo nel primo film ma anche nel sequel Wonder Woman 1984, uscito a dicembre 2020. Pochi giorni dopo il suo rilascio il giorno di Natale, la Warner Bros. ha annunciato di aver accelerato lo sviluppo di un terzo capitolo, dove Patty Jenkins tornerà ancora una volta alla regia.