Venom - La furia di Carnage, Sony anticipa l'uscita di due settimane dopo il successo di Shang-Chi

Dopo i lauti incassi di Shan-Chi al botteghino americano, Sony ha deciso di anticipare di due settimane l'uscita di Venom - La furia di Carnage fissandola al 1 ottobre.

NOTIZIA di 07/09/2021

Sony ha spostato ancora una volta la data di uscita di Venom - La furia di Carnage, anticipando la release USA dell'atteso sequel di due settimane, quindi al 1 ottobre, dopo il successo al botteghino di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli.

Venom 2 Carnage Leak
Venom 2: primo sguardo a Carnage in una foto leaked

Il nuovo cinecomic Marvel ha infatti debuttato negli USA diventando la seconda miglior apertura dopo Black Widow e arrivando a incassare 90 milioni in quattro giorni. Numeri che indicano la voglia dei fan americani di fare ritorno in sala nonostante le preoccupazioni dovute all'emergenza sanitaria.

La scelta di Shang-Chi e la Leggenda dei Dieci Anelli di uscire solo nei cinema sembra avere pagato dopo le polemiche piovute su Marvel in seguito alla distribuzione ibrida di Black Widow, distribuzione che ha spinto la star Scarlett Johansson a far causa a Disney per inadempienze contrattuali dopo il vistoso calo negli incassi cinematografici nel secondo weekend dovuto allo streaming.

Per quanto riguarda Venom, l'originale cinecomic, nel 2018, ha incassato 855 milioni al box office globale diventando il sesto incasso mondiale. La regia del sequel, Venom - La furia di Carnage, è stata affidata a Andy Serkis. In origine il sequel sarebbe dovuto uscite nell'ottobre 2021, data slittata a giugno 2021, poi a settembre e più di recente a metà ottobre per via delle complicazioni sanitarie. Adesso il film uscirà il 1 ottobre negli USA, come indica il sito ufficiale di Venom - La furia di Carnage, mentre per il momento resta confermata l'uscita italiana del 14 ottobre.

Venom, Tom Hardy spera nel crossover con Spider-Man: "Farei di tutto per renderlo realtà"

Venom 2 vedrà l'inglese Tom Hardy di nuovo nei panni di Eddie Brock, ospite umano del simbionte alieno che gli permetterà di diventare un letale vigilante. Nel sequel il giornalista Eddie Brock si troverà a intervistare il serial killer Cletus Kasady (Woody Harrelson), che diventa l'ospite umano di un altro simbionte alieno, Carnage, dopo un'esecuzione fallita che alimenta una nuova escalation di violenza e delitti.