Il cinema da leggere firmato dalla redazione di Movieplayer.it, il regalo last minute perfetto!

Venezia 2003, tutti i vincitori!

Si chiude tra le polemiche l'ultima edizione della Mostra di Venezia, mentre per la terza volta nella storia della manifestazione il Leone d'Oro va ad un russo.

NOTIZIA di 07/09/2003

Nonostante gli applausi degli scorsi giorni per la pellicola di Marco Bellocchio, il film Buongiorno, notte non riesce a portare a casa il Leone d'Oro. La giuria, presieduta da Mario Monicelli, ha assegnato il massimo riconoscimento a Il ritorno del regista esordiente Andrej Zvjagintsev. Un verdetto unanime che ha lasciato ben pochi dubbi ai giurati, ma che ha comunque scatenato diverse polemiche.

Ma vediamo in dettaglio tutti i premi di questa 60esima Mostra del cinema di Venezia:

Leone d'oro per il miglior film:
Il ritorno di Andrej Zvjagintsev.

Gran Premio della Giuria, Leone d'Argento:
Le cerf volant di Randa Chahal Sabbag.

Premio speciale per la regia, Leone d'Argento:
Zatoichi di Takeshi Kitano.

Premio per un contributo individuale di particolare rilievo (ex premio alla sceneggiatura):
Buongiorno, notte di Marco Bellocchio.

Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile:
Sean Penn per 21 Grammi - Il peso dell'anima.

Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile:
Katja Riemann per Rosenstrasse.

Premio Marcello Mastroianni ad un giovane attore o attrice emergente:
Nayat Bessalem per Raja.

Premio 'Luigi De Laurentiis' per un'opera prima:
Il ritorno di Andrej Zvjagintsev.

Due menzioni speciali a:
a Last Train di Aleksej German e Ballo a tre passi di Salvatore Mereu.

Sezione Controcorrente

Premio S. Marco per il miglior film:
Vodka Lemon di Iner Saleem.

Premio Speciale per la regia:
Michael Shorr per Schultze Gets De Blues.

Premio Controcorrente per il miglior attore:
Asano Tadanobu per Last life in the Universe di Penn-ek Ratanaruang.

Premio Controcorrente per la migliore attrice.
Scarlett Johansson per L'amore tradotto di Sofia Coppola.