Ballo a tre passi 2003

N/D
2.6/5
La locandina di Ballo a tre passi

Ballo a tre passi è un film di genere Drammatico del 2003 diretto da Salvatore Mereu con Caroline Ducey e Michele Carboni. Durata: 106 min. Paese di produzione: Italia.

Data di uscita
19 Settembre 2003 (Italia)
Genere
Drammatico
Anno
2003
Regia
Salvatore Mereu
Attori
Caroline Ducey, Michele Carboni, Massimo Sarchielli, Daniele Casula
Paese
Italia
Durata
106 Min

Trama

La trama di Ballo a tre passi (2003). Diviso in quattro episodi, Primavera, Estate, Autunno e Inverno, il film parla delle storie di diversi personaggi di età diverse strettamente legati alla cultura sarda.

Recensione

Viaggio nella Sardegna dimenticata La 18ª edizione della Settimana della Critica Internazionale del Festival di Venezia quest'anno ha premiato il film Ballo a tre passi del regista sardo esordiente Salvatore Mereu, che dopo essersi già distinto con il cortometraggio Prima della fucilazione nel 1997 per il Sacher D'Oro vinto per la migliore interpretazione maschile, propone il suo primo lungometraggio composto da quattro episodi, ognuno con un titolo: primavera, estate, autunno, inverno. Quattro episodi apparentemente sconnessi fra loro, che mostrano aspetti diversi di una regione ancora "primitiva", pervasa da una cultura legata ad una forma primordiale della comunicazione, dove la parola …

Leggi la recensione completa di Ballo a tre passi

Cast

Caroline Ducey Caroline Ducey Solveig
Michele Carboni Michele Carboni Michele
Massimo Sarchielli Massimo Sarchielli Massimo
Daniele Casula Daniele Casula Andrea

Vai al cast completo di Ballo a tre passi

Curiosità e frasi celebri

Tutte le curiosità su Ballo a tre passi e le frasi celebri: ecco le cose curiose che potrebbero esser sfuggite allo spettatore.

Date di uscita e riprese - Ballo a tre passi è arrivato per la prima volta nelle sale italiane il 19 Settembre 2003.
Le riprese del film si sono svolte in Italia.

Ecco alcune delle location in cui è stato girato il film:

Italia

Specifiche tecniche - Girato in: 35 mm. Proiettato in: 35 mm. Colore: a colori. Formato audio: Dolby. Lingua originale: dialetto sardo, francese e italiano.

Accoglienza

Attualmente Ballo a tre passi ha ricevuto la seguente accoglienza dal pubblico:

Premi e nomination

I premi vinti da Ballo a tre passi e le nomination:

David di Donatello (2004)
1 nomination, 1 premio vinto
Nastri d'Argento della SNGCI (2004)
3 nomination, 0 premi vinti

Altri 4 premi

Critica

Ballo a tre passi è stato accolto dalla critica nel seguente modo: sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes il film ha ottenuto un punteggio medio del 67% sul 100% mentre su Imdb il pubblico lo ha votato con 6.2 su 10

Immagini e foto

Vai alla galleria completa

News e articoli

  • Tre film italiani al Sundance Film Festival

    Tre film italiani al Sundance Film Festival

    Bernardo Bertolucci, Gabriele Muccino e Salvatore Mereu rappresenteranno il cinema italiano al Sundance Film Festival, la più importante rassegna di film indipendenti negli Stati Uniti.

  • Recensione Ballo a tre passi (2003)

    Recensione Ballo a tre passi (2003)

    Il regista cerca di mostrarci un incontro magico tra personaggi chiusi nelle loro tradizioni arcaiche e primitive delle montagne e la costa, il mare, così ben fotografato nel film.

  • Salvatore Mereu su 'Ballo a tre passi'

    Salvatore Mereu su 'Ballo a tre passi'

    Dopo la proiezione del film, il regista Salvatore Mereu si è offerto ai giornalisti per presentare il suo primo lungometraggio vincitore, nell'edizione appena conclusa del Festival di Venezia, del Premio per il Miglior Film della 18esima Setimana Internazionale della Critica.