Facebook

The Fabelmans, Steven Spielberg: "I miei genitori mi hanno tormentato per fare un film su di loro"

Steven Spielberg ha confessato i motivi che lo hanno spinto a girare una storia autobiografica come The Fabelmans dopo che i genitori glielo hanno chiesto e richiesto per anni prima di morire.

The Fabelmans, Steven Spielberg: "I miei genitori mi hanno tormentato per fare un film su di loro"

Steven Spielberg ha rivelato che i suoi genitori, oggi scomparsi, lo hanno tormentato per anni per realizzare un film sulla loro famiglia. Il regista ha aspettato di avere la maturità necessaria e giunto a 75 anni ha regalato al pubblico una storia autobiografica commovente e intrisa di passione per il cinema, The Fabelmans.

Come rivela la nostra recensione di The Fabelmans, il film è ispirato all'infanzia di Steven Spielberg e vede Michelle Williams e Paul Dano nei panni dei suoi genitori. La madre del regista, Leah, è morta nel 2017 a 97 anni mentre suo padre Arnold è scomparso nel 2020 a 103 anni.

The Fabelmans
The Fabelmans: un primo piano di Gabriel LaBelle

In un'intervista con l'Hollywood Reporter, Spielberg ha rivelato che i suoi genitori hanno cercato a lungo di convincerlo a girare un film su di loro prima di morire:

"Mi tormentavano chiedendomi, 'Quando racconterai la storia della nostra famiglia, Steve?' Erano entusiasti all'idea".

Alla fine, però, è scattata una molla che lo ha spinto a realizzare The Fabelmans: "Ho cominciato seriamente a chiedermi, se volessi girare un film che non ho mai fatto prima, qualcosa che voglio davvero realizzare, che cosa sarebbe? E questa era l'unica storia che volevo davvero raccontare."

I migliori film di Steven Spielberg

Spielberg ha anche affermato che The Fabelmans è "la prima storia di formazione che abbia mai raccontato. La mia esistenza con mia madre e mio padre mi ha insegnato una lezione, che spero che questo film impartisca. Quando è che un giovane in famiglia inizia a vedere i suoi genitori come esseri umani? Nel mio caso, grazie agli eventi occorsi tra i 7 e i 18 anni, ho iniziato ad apprezzare mia madre e mio padre non come genitori, ma come persone reali."

L'uscita italiana di The Fabelmans è prevista per il 22 Dicembre 2022.