Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, John Boyega parla di Rey e del Lato Oscuro

Star Wars: L'Ascesa di Skywalker: durante una intervista John Boyega ha dato una sua interpretazione alla possibilità che Rey possa passare al Lato Oscuro.

NOTIZIA di 07/09/2019

In Star Wars: L'Ascesa di Skywalker Rey passerà al Lato Oscuro? Una questione che sta facendo discutere i fan e sulla quale è intervenuto John Boyega.

Da quando è stato rilasciato il secondo trailer di Star Wars: L'Ascesa di Skywalker c'è un gran parlare sulle scene in cui Rey è vestita di nero come un Sith e brandisce una spada laser rossa a doppia lama. I fan, tra l'incredulo e il disperato, cercano di raccapezzarsi con teorie di ogni genere e se qualcuno sperava che almeno Jon Boyega, ovvero Finn, potesse illuminarci sulla situazione, non ha tenuto conto del suo umorismo.

Già, perché in una intervista ripresa da Star Wars Show, John Boyega sembra non dare così tanto peso alla cosa: "Penso che non sia necessario fare chissà quante tesi a riguardo. È solo un cambio di guardaroba... Le è pure piaciuto".

Star Wars: l'ascesa di Skywalker: "Avrà un finale meno controverso de Il trono di spade" dice Daisy Ridley

Schermata 2019 04 12 Alle 192556
Star Wars: The Rise of Skywalker - Un'immagine d'azione dal primo teaser

È chiaro, che se da un lato si tratta di una battuta simpatica, dall'altro il non considerarlo un particolare fondamentale implica che è stato messo apposta per depistare. Non sarebbe la prima volta che J.J. Abrams utilizza espedienti simili per stimolare gli spettatori e alzare la posta in gioco sull'attesa. Certo sarebbe intrigante immaginare che Star Wars: L'Ascesa di Skywalker si possa chiudere con il passaggio al Lato Oscuro del personaggio interpretato da Daisy Ridley, ma in quel caso un dettaglio del genere non sarebbe stato messo in bella mostra in uno dei trailer, ma ben nascosto per giocare l'effetto sorpresa.

Perciò l'idea che quel segmento possa essere una visione onirica si rafforza sempre più, resta da capire in che ottica all'interno della narrazione e del destino dei vari protagonisti. In ogni caso, scopriremo la verità tra circa tre mesi, quando Star Wars: L'Ascesa di Skywalker, l'ultimo capitolo della saga creata da George Lucas arriverà nelle sale.