Star Wars: Gli ultimi Jedi

2017, Azione

Star Wars: Gli ultimi Jedi, un debutto a quota 425 milioni di dollari?

Il film diretto dal regista Rian Johnson sta ottenendo degli incassi migliori rispetto a Rogue One, ma rimane alle spalle de Il Risveglio della Forza.

Star Wars: Gli ultimi Jedi ha debuttato a livello internazionale incassando 60.8 milioni di dollari grazie ai due giorni di programmazione in 48 mercati.
Il film diretto da Rian Johnson ha registrato il secondo miglior debutto di sempre in Germania, Australia, Nuova Zelanda, Finlandia, Paesi Bassi, Svezia e Islanda, rimanendo alle spalle solo del capitolo precedente, Il risveglio della forza.

Leggi anche: Star Wars - Gli ultimi Jedi: Le opinioni della redazione

Secondo le statistiche riportate dalla Lucasfilm, il lungometraggio supera di ben il 63% i dati ottenuti da Rogue One: A Star Wars Story un anno fa ed è invece al di sotto del 25% rispetto ai dati ottenuti dal settimo capitolo della saga.

Gli ultimi Jedi, in Nord America, dovrebbe incassare circa 200 milioni di dollari nel primo weekend di programmazione, ottenendo quindi un debutto nelle sale di tutto il mondo stimato da Variety in circa 425 milioni.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Star Wars: Gli ultimi Jedi, un debutto a quota...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Star Wars: Gli ultimi Jedi, su Amazon è già possibile prenotare le edizioni homevideo!
Star Wars: Gli ultimi Jedi, il cast risponde alle domande più cercate su internet