Star Wars: Gli ultimi Jedi

2017, Azione

Star Wars: Gli ultimi Jedi supera Wonder Woman e diventa il secondo incasso del 2017 negli USA

I fan scontenti si dovranno mettere l'animo in pace: gli incassi premiano la pellicola di Rian Johnson.

I fan duri e puri possono lanciare petizioni per eliminarlo dal canone, ma Star Wars: Gli ultimi Jedi prosegue la sua folle corsa al botteghino e diventa il secondo incasso del 2017 negli USA.

In soli 11 giorni il film di Rian Johnson ha incassato 420 milioni in patria, superando i 412 milioni di Wonder Woman e piazzandosi alle spalle di La Bella e la Bestia, primo incasso dell'anno con 504 milioni.

Se si sommano i 420,2 milioni incassati finora nel resto del mondo, Star Wars: Gli ultimi Jedi arriva a toccare quota 844,2 milioni, cifra destinata a crescere visto che il film non è ancora uscito in Cina.

Leggi anche:

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Star Wars: Gli ultimi Jedi supera Wonder Woman e...
Cinecittà World
Cinecittà World

Mostra i vecchi commenti

Star Wars: Gli ultimi Jedi, Mark Hamill: "Rimpiango di aver condiviso le mie perplessità"