Spider-Man: No Way Home, i fan scalmanati fanno crashare i siti per le prevendite

I biglietti di Spider-Man: No Way Home sono già in prevendita negli USA, ma i siti web non hanno retto la grandissima richiesta e sono andati in crash.

NOTIZIA di 29/11/2021

Oggi 29 novembre 2021 partono le prevendite per Spider-Man: No Way Home, anche in Italia, ma negli USA già ieri sono andati online i primi biglietti presi d'assalto dai fan, che hanno fatto crashare i siti web scatenando il panico.

Spider Man No Way Home 6
Spider-Man: No Way Home, Zendaya e Tom Holland in una foto del film

I biglietti per Spider-Man: No Way Home sarebbero dovuti essere in vendita dalla mezzanotte tra domenica e lunedì, ma ieri alcuni biglietti sono stati messi on line in anticipo sui siti Fandango e AMC. Dopo pochissimi minuti, i siti sono crashati, impedendo ai milioni di fan di accedere alle prevendite. Ovviamente, sui social si è scatenato il caos, con milioni di fan che si chiedevano cosa stesse succedendo, impazziti perché non riuscivano ad acquistare i loro biglietti.

Insomma, sembra proprio che i fan di Spider-Man non vedano l'ora di precipitarsi al cinema a vedere il nuovo film Sony/Marvel con Tom Holland che, per la terza volta, impersonerà Peter Parker in un film stand alone. In questo terzo capitolo, sappiamo che l'identità di Spider-Man, ovvero Peter Parker, ormai è stata svelata. Peter non riesce più a separare la sua vita normale dalla vita da supereroe e quando chiede aiuto al Dottor Strange, lo costringe a scoprire cosa significa veramente essere l'Uomo Ragno.

In una recente intervista, Tom Holland ha annunciato che questa potrebbe essere la sua ultima incursione nel ruolo di Spider-Man. Sarà davvero così?

Intanto, aspettiamo il 15 dicembre per vedere al cinema Spider-Man: No Way Home.