Spider-Man: No Way Home, Charlie Cox commenta le teorie su Daredevil

Parlando del trailer di Spider-Man: No Way Home, la star di Daredevil Charlie Cox, ha commentato le teorie dei fan a proposito della sua potenziale presenza nel film Marvel.

NOTIZIA di 01/09/2021

Il secondo trailer ufficiale di Spider-Man: No Way Home ha lasciato un dubbio amletico a tutti i fan del Marvel Cinematic Universe. L'uomo in camicia bianca dalle maniche svoltate e cravatta nera che, a un certo punto, condivide il frame con Tom Holland è la versione di Daredevil interpretata da Charlie Cox?

A intervenire a gamba tesa sul dibattito in corso tra i fan è stato l'attore stesso che, nel corso di un intervento per Comic Book, ha parlato della potenziale presenza di Matt Murdock nel trailer di Spider-Man: No Way Home. Charlie Cox ha dichiarato: "Prometto che non è il mio braccio. Non ho letto nulla relativamente a questa questione! Giuro che non ne sapevo nulla! Quello non è il mio Daredevil, non sono stato coinvolto! Magari è un altro attore a interpretarlo!".

Secondo quanto riportato da un sito web inglese, Spider-Man: No Way Home potrebbe avere una durata fluviale e affermarsi come il film standalone più lungo nella storia del Marvel Cinematic Universe.

Il trailer di Spider-Man: No Way Home ha anche stabilito un nuovo record di visualizzazioni, superando di slancio persino Avengers: Endgame. Che dire? Il progetto è davvero atteso dai fan di tutto il mondo! Il nuovo film del Marvel Cinematic Universe sarà distribuito al cinema il 17 dicembre 2021.